0, 1, 0, 0, 0, 0, 0 trend

Come togliere l’acidità dal sugo? Il trucco del bicarbonato

Il sugo è troppo acido? Nessun problema, ecco come fare per renderlo più dolce: basta un pizzico di bicarbonato, ecco perché

24 Aprile 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Il pomodoro è uno degli ingredienti principi della cucina mediterranea che unisce versatilità al gusto e ai tanti benefici (vuoi dimagrire? Prova il succo del pomodoro, ecco come agisce sul corpo) basta una semplice pasta al sugo per stare subito meglio, non è vero? Eppure spesso il sugo ci sembra troppo acido: una sensazione piuttosto frequente se siamo soliti utilizzare le passate in bottiglia o in lattina invece che i pomodori freschi, ma il problema è facilmente aggirabile grazie a diversi trucchetti che forse le nostre nonne conoscono e applicano.

Il pomodoro è di per sé acido, ma questo fastidioso retrogusto non è così pungente se prepariamo un sugo fresco (ecco come sbucciare i pomodorini in poche mosse) poiché il livello di acidità risulta tutto sommato accettabile. Quando invece, per ragioni di comodità o tempo, usiamo la passata di pomodoro in bottiglia, allora le cose cambiano radicalmente.

Per ovviare al problema, basta un goccio di latte o un pizzico di zucchero, anche se questi escamotage non andranno a togliere l’acidità dal sugo in via definitiva, bensì la attenueranno solamente.

Il trucco che secondo gli esperti risulta essere più efficace risiede nel bicarbonato (qui tutti gli altri usi alternativi): è sufficiente, infatti, mezzo cucchiaino di bicarbonato da mettere nel sugo quando già è avanti di cottura e attendere che faccia una reazione chimica molto riconoscibile: quando vedremo il sugo sobbollire, allora vorrà dire che l’acidità è sparita e potremo continuare la cottura per altri 20 o 30 minuti.

Ricordiamo però sempre che per fare un sugo alla perfezione è importante bilanciare bene tutti i gusti e trovare il giusto equilibrio tra cipolla, sale, carota, sedano e olio d’oliva. Per il resto, spazio alla fantasia: sbizzarritevi dietro i fornelli all’insegna di lasagne fumanti, deliziose parmigiane o sfiziose pizzette di sfoglia… L’importante è che il sugo sia degno della ‘scarpetta’!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti