Come vedere la serie tv "The Art of More" in streaming Gratis

The Art of More: scopriamo insieme come guardare l'incredibile serie TV ambientata a New York City tra affari, inganni e tradimenti

The Art of More è la serie TV che ha fatto impazzire il web, grazie ad un mix di colpi di scena ed ambientazioni esclusive. Il protagonista, interpretato da Christian Cooke, è un giovane che cerca di farsi strada nelle case d’asta di New York, all’interno di circoli altolocati non privi di criminalità e raggiri. La prima stagione della serie TV è composta da dieci episodi distinti, mentre le riprese per la seconda sono cominciate nei primi mesi del 2016. La casa di produzione è Crackle, una famosa piattaforma americana che propone contenuti web.

Ad oggi l’accesso al sito ufficiale di Crackle, purtroppo, non è disponibile per gli utenti italiani, né online né tramite l’app dedicata. Vediamo quindi alcuni siti non ufficiali da cui è possibile vedere la prima stagione della serie TV di The Art of More in streaming. Tra i più performanti, segnaliamo filmsenzalimiti.it, in cui è disponibile l’intera serie con indicazioni e trama in lingua italiana. Requisiti di sistema per visionare la serie sono: una buona connessione internet ed un programma di visualizzazione video. Esiste, inoltre, la possibilità di download del telefilm.

Per guardare in streaming The art of More, un altro sito utile è italia-film.co Qui non è necessario registrarsi, tuttavia, facendo il login sarà possibile lasciare dei commenti e condividere sui social più famosi il link della puntata e le proprie impressioni. La piattaforma è davvero molto attiva e spesso pubblica contenuti particolari dietro richiesta dei suoi follower. Anche in questo caso, esistono alcuni requisiti minimi di sistema per poter apprezzare a pieno la visione tramite streaming. Un consiglio per chi ha una connessione un po’ lenta?

Prevedere di guardare The Art of More con un po’ di anticipo, per dare modo al pc di caricare l’intero filmato ed evitare blocchi indesiderati. In attesa della pubblicazione della prossima stagione, che dovrebbe avvenire entro la fine dell’anno, ecco alcune piccole anticipazioni. Tra gli interpreti che hanno preso parte al progetto web, si trova anche Dennis Quaid, che recita il ruolo del cattivo in modo davvero autentico e glaciale. Inoltre, uno degli episodi sarà centrato sul tentativo di un falsario nel proporre ad un collezionista d’arte alcuni pezzi appartenenti a Napoleone Bonaparte.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti