Cosa non si fa per i figli: le pazze foto di un papà

Basta con i papà che si prendono cura dei figli solo se la mamma non può: ecco un padre che fa davvero di tutto per la sua principessina

Tra meno di una settimana i nostri papà saranno al centro della festa dedicata a loro: una ricorrenza forse un tantino sottovalutata rispetto a quella dedicata alla mamma, ma non meno importante.

Sempre più spesso sono i padri a occuparsi a pieno dei figli (guardate che combina questo papà alle prese con la vestizione di due gemelline), ma anche a seguirli da vicino nella loro crescita, nelle grandi e piccole scoperte di tutti i giorni e, perché no, a farli diventare delle vere e proprie star del web (tipo questo papà che ha sfidato il figlio a fare a gara di beatbox).

Sholom Ber Solomon è un 37enne della California che ha deciso, da quando è diventato papà della piccola principessina, di farle vivere ogni giorno magiche avventure e immortalarla in costumi e sketch divertentissimi, teneri, dolci o improbabili per collezionare ricordi che un giorno condivideranno nuovamente insieme.

Sul profilo Instagram di Solomon lo vediamo insieme alla figlia Zoe travestito da cheerleader con tanto di pompon e chioma bionda, oppure nei panni di Woody e Buzz di “Toy Story” o ancora mentre giocano al “chirurgo pazzo”.

 

Le avventure che questo papà sta vivendo con l’adorabile figlia (a breve arriverà una sorellina a farle compagnia) sono davvero singolari: in uno scatto che ha ottenuto quasi 40 mila preferenze su Instagram, vediamo la bimba alla guida di un bolide mentre il padre poliziotto le chiede patente e libretto; in un’altra incredibile immagine insieme, Zoe è in piscina e abbraccia la sua ciambella a forma di fenicottero mentre il papà è alle sue spalle travestito da sirenetta.

In ogni scatto le espressioni di padre e figlia sono davvero irresistibili e proprio per questo motivo, e per la fantasia nei costumi e nell’architettare piccoli set fotografici casalinghi, i due sono diventati un fenomeno in rete seguito da circa 332mila utenti.

 

Se ora che Zoe è piccola ed è l’unica figlia, il padre ha messo in piedi un “teatrino” quasi quotidiano per farla divertire, non osiamo immaginare cosa potrà combinare Sholom Ber Solomon quando arriverà anche la sorellina… Noi gli consigliamo di portare le sue piccole donne in Sardegna, dove c’è una favolosa casa di Barbie a grandezza naturale, oppure di seguire le orme della fotografa Niki Boon con i suoi tre figli.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti