Costruisce un ristorante per gli scoiattoli nel giardino di casa

Potete seguire 'dal vivo' tutto quello che accade nel Ristorante degli Scoiattoli di Detroit: l'idea di uno statunitense.

29 Aprile 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!
Fonte: James Vreeland Instagram

Ristoranti chiusi e strade vuote. Questa è la situazione in tutto il pianeta, almeno per gli esseri umani, sottoposti a rigide e ferree regole per evitare il diffondersi del Covid-19 (meglio noto come Coronavirus).

Gli animali, però, come abbiamo ormai potuto ampiamente vedere, sono liberi si girare e – secondo una parafrasi ormai largamente utilizzata e diventata di tendenza – ‘si stanno riprendendo i loro spazi’. Per cui, perché non allestirglieli e rendere ancora più piacevole la loro libertà di circolazione?

A Detroit, in questi giorni è nata con questa idea la House of Nut. La casa delle noccioline, letteralmente. James Vreeland, un cittadino statunitense, ha infatti trovato il modo di passare il proprio tempo rendendo il proprio giardino ‘a misura di scoiattoli’. In altre parole, James ha realizzato un ristorante per i simpatici animaletti nel proprio cortile.

Non manca nulla: ci sono panchine, tavoli, un recinto che delimita l’area adibita al ‘pranzo’, una statua decorativa e, ovviamente, noccioline. C’è persino un menu all’ingresso. Insomma, una vera e propria area per picnic all’aperto, di quelle che noi umani amiamo tanto d’estate ma che in questo momento non sono – ahinoi – a nostra disposizione.

E, se vi state chiedendo se gli animali ne approfittano, James ogni giorno su Instagram pubblica aggiornamenti sulla clientela che va e viene dal suo bizzarro ristorante. Uccelli, ovviamente, ma soprattutto scoiattoli, ingolositi dalle prelibatezze in bella vista. C’è chi si ferma per gustare il cibo nel recinto e chi, con più accortezza, si rifornisce e va a mangiarselo altrove. La trovata, quale che sia il risultato, è diventata in men che non si dica virale sui social e potrebbe essere anche replicata: quale modo migliore per impiegare il proprio tempo se non mettersi, per una volta, al servizio del mondo animale?

Tra l’altro, potete vedere le dirette dello Squirrel Cafe a questo indirizzo.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti