Cremano il gatto, ma questo si ripresenta alla porta di casa

Protagonista di questa incredibile vicenda un gatto soriano di 16 anni

21 Giugno 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

Non era ancora giunta la sua ora. È questa la conclusione che si può tirare dopo aver sentito la storia del gatto Frankie. Si tratta di un gatto soriano di 16 anni che la padrona, Rachel Fitzsimons, pensava fosse morto, ed è il protagonista di una vicenda che sembra essere stata scritta per un film.

Tutto è iniziato quando il 19 maggio scorso il micio si era allontanato da casa, a Warrington, nel Cheshire (Regno Unito). Da quel giorno aveva fatto perdere le proprie tracce, con grande disperazione della sua padrona. Qualche tempo dopo, come riporta Lastampa.it, Rachel ha visto un gatto morto sull’autostrada M6 e ha pensato fosse il suo amico a 4 zampe. Gli operai della Highways England ne hanno recuperato il corpo senza vita e lo hanno consegnato alla donna per la cremazione. Insomma funerale fatto e finito, con tanto di urna con le ceneri da portare a casa.

Poi il colpo di scena inimmaginabile: il gatto si è fatto trovare fuori dalla porta di casa come se nulla fosse. Rachel ha commentato: “Era stanco e affamato, ma vivo”. Remy, il figlio di sette anni, ha aggiunto: “È un miracolo. Pensavamo fosse morto”. Insomma, è evidente che deve esserci stato uno scambio di persona (in questo caso di felino, pardon), e la padrona non si aspettava minimamente di ritrovare davanti alla porta di casa il suo Frankie che miagolava per entrare.

Immaginiamo, dopo lo choc iniziale, quale gioia devono aver provato sia Rachel che la sua famiglia. E un pensiero va anche al gatto realmente deceduto e poi cremato dalla donna. Sebbene non si sia capito di chi fosse, una cosa è certa: qualcuno (anche se per sbaglio) lo ha omaggiato di un ultimo, sentito addio. Frankie, invece, farà bene a non allontanarsi troppo in futuro, vista l’angoscia e lo spavento che ha arrecato alla padrona.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti