Chi è Daisy Clark, la nuova cantante star del web

Daisy Clark è la cantante del momento, arrivata al successo, a soli 18 anni, grazie al web

Fonte: Twitter

Daisy Clark ha solo 18 anni, ma è già una star della musica. A rendere famosa la cantante il web, dove per diverso tempo ha postato i suoi video. Dalla sua cameretta a Newquay, in Cornovaglia, Daisy sognava di diventare una popstar e nel frattempo suonava la chitarra, cantando e riprendendosi con la telecamera.

I suoi video postati online hanno ricevuto un successo inaspettato e oltre sei milioni di persone hanno visto il suo video. Ma non è finita qui, perché il suo talento è stato notato anche da una major discografica, che ha deciso di farle firmare un contratto per renderla una star di fama mondiale.

Tutto è iniziato per gioco con la voglia, mentre ancora studiava per diplomarsi, di condividere il suo amore per la musica. “Ho sempre guardato persone che cantano su YouTube e volevo essere come loro – ha rivelato Daisy, che ancora non si capacita di cosa le sia accaduto -. Tuttavia non ho mai pensato di riuscire a raggiungere così tante persone. Dopo un primo periodo, a causa di alcuni commenti negativi, avevo deciso di abbandonare, ma adesso sono così felice di non averlo fatto”.

Il suo biglietto per il successo è stata un’esibizione strepitosa, in versione acustica, sulle note di “Hopelessly Devoted To You”, canzone tratta dalla colonna sonora del musical Grease. “Non so quante volte l’ho visto con mia madre – ha confessato la cantante -. Quel brano in particolare mi è rimasto talmente tanto in testa che ho deciso di provare a cantarlo”.

La sua esibizione è piaciuta anche ai dirigenti della Warner Bros, che hanno deciso di farle incidere un singolo. “Mi sembra tutto pazzesco – ha rivelato Daisy, al settimo cielo -. La scena musicale in Cornovaglia è ridotta, ma ho sempre sperato che qualcuno avrebbe visto e amato la mia musica. È così eccitante che qualcuno come me, che viene da una piccola città, sia in grado di realizzare il proprio sogno. Spero che quello che mi è successo possa ispirare altri musicisti in tutto il mondo affinché non si lascino scoraggiare dal fatto di vivere in piccole realtà dove spesso si diventa oggetto di commenti negativi. Non mollate mai”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti