0, 0, 0, 1, 1, 0, 0 trend

Chi è Daniele Nocchi, concorrente di Amici 2019

Daniele Nocchi, nato a Livorno il 18 dicembre 2000, è uno dei concorrenti di Amici 18, inserito tra i 7 allievi ballerini.

Daniele Nocchi, nato a Livorno il 18 dicembre 2000, è uno dei concorrenti di Amici 18. Ammesso nella celebre scuola di Maria De Filippi, rientra tra i 7 allievi ballerini.

Daniele Nocchi ha 17 anni e ha seguito le prime lezioni di danza quando ne aveva soltanto 7. Il talento, seppur acerbo, diventa palese dopo pochi mesi e nel 2008 eccolo prendere parte alle prime gare di un certo rilievo, alle quali sono seguiti ottimi piazzamenti e svariati successi. Tutti lo osservano con ammirazione, in attesa che esploda davvero, trovando la propria strada. A nove anni vince la Coppa del Mondo di categoria e i Campionati italiani di ballo.

La prima svolta giunge nel 2011, quando prova a seguire la via del successo con il gruppo Monster Kidz. Insieme si sono aggiudicati svariati titoli, in Italia e all’estero. Il suo percorso accademico si è concluso nel 2015, conseguendo il diploma di ballerino professionista e insegnante, dopo tre anni d’impegno e sudore, presso Emozione Danza. Nonostante non abbia ancora raggiunto la maggiore età, Daniele è già un docente riconosciuto di hip hop e lavora presso l’accademia Proscaenium di Pisa.

Una carriera ancora tutta da svilupparsi, con la scuola di Amici che ha deciso di offrirgli un posto al suo interno tra i 7 allievi ballerini, come Mowgly, Mattia Schinco e Arianna Forte. È probabilmente uno dei concorrenti più giovani mai accettati nel talent di Mediaset. Ha deciso di mettersi in gioco in televisione, dinanzi al pubblico in studio e sui social, provando a migliorare ulteriormente. A guidarlo saranno Alessandra Celentano, Veronica Peparini eTimor Steffens, coreografo olandese di fama internazionale.

Mentre si metteva alla prova con alcune coreografie nella scuola di Amici 18, Daniele ha confessato d’essere dislessico e iperattivo. Sono due elementi della sua vita con i quali ha imparato a convivere, trasformando l’iperattività nel motore trainante delle sue performance. I fan stanno iniziando a conoscerlo, appassionandosi alla sua vita: “Non riesco a leggere l’orologio dalle 12 in poi. Non so distingue ad esempio le 18. Apprendo però velocemente, creando una mappa concettuale mentale. Ad ogni argomento associo un preciso colore. In questo modo riesco ad apprendere rapidamente”.

Amici 18 - Daniele Nocchi

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti