David Bowie: due anni fa ci lasciava il Duca Bianco

Due anni fa ci lasciava David Bowie. Artista di successo e autore di canzoni senza tempo: oggi lo ricordano i fan, la famiglia e i colleghi

Sono passati due anni dalla morte di David Bowie. Era il 10 gennaio 2016 quando il mondo della musica salutò per sempre il Duca Bianco. Da allora nessuno ha dimenticato il suo talento, l’estro creativo e quelle canzoni che hanno segnato un’epoca. Due giorni prima della sua scomparsa, l’8 gennaio, era uscito “Blackstar”, l’ultimo album dell’artista, un regalo per milioni di fan, ma soprattutto un testamento spirituale.

Per quasi cinquant’anni David Bowie ha influenzato generazioni di musicisti e plasmato il mondo della musica, mostrandosi sempre un passo avanti a tutti e anticipando grandi cambiamenti storici. Era il 1969 quando, grazie ad un capolavoro intitolato “Space Oddity”, David Bowie ottenne un successo mondiale.

Negli anni Settanta iniziò a sperimentare nuovi linguaggi e un tipo d’arte innovativa. Nel 1972 pubblicò “The Rise and Fall of Ziggy Stardust and The Spiders from Mars”, il disco che l’avrebbe reso immortale. Da allora David Bowie ha cambiato pelle tantissime volte, seguendo una costante metamorfosi che l’ha portato ad essere un grande artista senza tempo.

Sono sue canzoni cult come “Let’s Dance”, “Heroes”, “Rebel Rebel”, ma anche “Golden Years” e “The Stars”. David Bowie ci ha lasciato un patrimonio musicale immenso e oggi a ricordarlo sono in molti. Non solo i fan e colleghi, ma soprattutto la moglie Iman, sposata nel 1992 e madre di Alexandria, la seconda figlia del Duca Bianco dopo Duncan Jones (figlio di David e Angela Barnett). Da due anni la modella americana di origini somale pubblica sui social video e foto che ricordano David Bowie, condividendo con il resto del mondo il suo immenso dolore.

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti