Denver de La Casa di Carta: parole dure contro una vicina di casa

Costretto in quarantena a Madrid, Jaime Lorente ha accusato una vicina di scattargli foto di nascosto e inviarle ai rotocalchi.

16 Aprile 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!
Fonte: ANSA

Jaime Lorente è un volto ormai noto in tutto il mondo, grazie ai ruoli di Denver ne La casa di carta e di Nano nella serie Elite.

Proprio per questo, la quarantena forzata – che è in vigore anche in Spagna, come in gran parte del mondo – non deve essere semplice per James, balzato improvvisamente alla notorietà. L’attore sta infatti trascorrendo la quarantena con la fidanzata Maria Pedraza, ma su Instagram si è lamentato (anche con parole piuttosto dure) per l’assoluta mancanza di senso di privacy della sua vicina.

In una story (non più visibile), l’attore ha pubblicato l’immagine di un balcone e ha commentato: “Questa è la carità che nasce nei momenti difficili. Qui vive una vicina generosa che si dedica a scattarmi foto in casa mia e a inviarle alle riviste”. E poi ha concluso: “Oggi inizio io il mio reportage. 21 giorni con una figlia di put*ana”.

Parole, lo ripetiamo, molto dure esasperate sicuramente dalla mancanza di riservatezza della vicina in questione, che a quanto pare non ha esitato non solo a fotografare Jaime, ma anche a dare le foto in pasto a note riviste spagnole. Del resto, l’attenzione intorno all’attore è diventata ancora più morbosa da quando è venuta a galla la notizia del ritrovato amore con l’attrice Maria Pedraza.

I due si sono innamorati sul set di Elite (dove interpretavano Nano e Marina), ma già prima avevano avuto modo di incontrarsi proprio durante le riprese de La Casa di Carta, quando la Pedraza ha interpretato uno degli ostaggi della Zecca di Stato. La coppia si era poi separata, ma aveva nuovamente scatenato il gossip apparendo insieme lo scorso febbraio. Ovvio dunque che i due stiano ora trascorrendo la quarantena insieme a Madrid, probabilmente nella speranza di sfuggire – almeno durante l’emergenza sanitaria – all’occhio indiscreto dei paparazzi.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti