Di cosa sono fatte (veramente) le gomme da masticare

Conoscendo la lista degli ingredienti potrebbe passarvi la voglia di masticare ancora le gomme

18 Agosto 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

La gomma da masticare è una parte iconica della cultura americana. I dati parlano di circa 160 milioni di americani che hanno masticato gomme solo nel 2020. Dal film del 1978 “Grease”, che ha visto Frenchy soffiare enormi bolle rosa sul grande schermo, alla maggior parte dei giocatori di baseball della major league, che masticano mentre sono in panchina, la gomma è stata sempre la caramella preferita dagli americani.

La sua popolarità risale ancora più indietro. Durante la prima e la seconda guerra mondiale, la gomma era diventata una parte così integrante della vita quotidiana che ogni soldato riceveva razioni regolari di gomma mentre si trovava all’estero.

Ma vi siete mai chiesti quali sono gli ingredienti della gomma da masticare? Secondo How Stuff Works, come riporta Mashed.com, la gomma da masticare a base di chicle era la norma fino alla seconda guerra mondiale. Man mano che il chicle diventava più costoso e meno disponibile, i chimici iniziarono a sostituirlo con basi artificiali derivate da composti di gomma sintetica. Poche aziende moderne di gomme usano più il chicle naturale.

Oggi, la maggior parte dei principali marchi di gomme elenca la “gomma base” come uno dei loro ingredienti principali e, sebbene le aziende produttrici di gomme non siano tenute a rivelare dettagli specifici – in effetti, gli ingredienti sono segreti di proprietà – la gomma base può includere un cocktail di qualsiasi numero di additivi approvati FDA. Spesso uno degli ingredienti principali della gomma moderna è il poliisobutilene, noto anche come gomma butilica, lo stesso materiale utilizzato per fabbricare le camere d’aria.

Il segreto della caratteristica consistenza gommosa della gomma risiede proprio nei suoi ingredienti di plastica e gomma che si trovano nella gomma base, che include anche elastomeri per una maggiore flessibilità.

Secondo Treehugger, talco e carbonato di calcio sono usati per conferire alla gomma la sua caratteristica densità. Nel frattempo, vengono impiegati ammorbidenti come l’olio vegetale per assicurarsi che la gomma rimanga flessibile.

Oltre alla gomma base, vengono mescolati una miriade di altri ingredienti per rendere la gomma un dolcetto. Senza sostanze come coloranti artificiali, conservanti e zucchero, l’esperienza di masticare una gomma sarebbe molto simile a masticare un elastico. Oltre allo zucchero, i dolcificanti artificiali popolari per la gomma includono xilitolo, sucralosio e sorbitolo.

Probabilmente, la parte più importante della gomma dipende dal suo gusto. I produttori aromatizzano la gomma utilizzando ingredienti naturali e artificiali.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti