Diaco, commozione in studio durante l'ultima puntata di Io e Te

Il conduttore ha voluto prendersi un po' di spazio per ringraziare il pubblico e per una dedica spassionata al marito Alessio.

Fonte: ANSA

Lacrime e commozione nello studio di Io e Te, il programma condotto da Pierluigi Diaco su Rai1. Venerdì 6 settembre è andata infatti in onda l’ultima puntata del programma, che cederà il testimone a Vieni da me dal 9 settembre.

Per l’occasione, Diaco ha voluto ritagliarsi uno spazio molto intimo per ringraziare soprattutto i telespettatori che lo hanno accompagnato in questa avventura. “Ho iniziato a quindici anni a fare questo mestiere, tra radio e televisione, ho commesso tanti errori, ho dovuto governare la parte più spigolosa del mio carattere. – esordisce il conduttore, come riporta Il Giornale – Ho avuto varie occasione di lavorare in Rai, occasioni anche perse, perché non ero strutturato dal punto di vista comportamentale. Negli anni ho anche fatto un percorso. Devo l’uomo che sono diventato alla mia famiglia, alla mia mamma, alle mie tre sorelle. Ma devo la mia serenità a questo programma , che in realtà non si chiama Io e te e neanche Io e voi, ma si chiama Io e Alessio, la cosa a cui tengo di più”.

Alessio Orsingher è il marito di Pierluigi dal 2017, anno in cui la coppia è convolata a nozze in una cerimonia officiata da Maurizio Costanzo, ospite proprio della puntata finale del format.

Ascoltando la canzone Chiama piano di Fabio Concato – “la canzone del cuore mia e di Alessio e di Ugo (il cane, ndr)” ha spiegato il conduttore – Diaco non ha trattenuto un po’ di sana emozione e ha poi concluso: “Mi rendo conto che per alcuni chiamare famiglia due persone dello stesso sesso è un po’ forte. Forse avete anche ragione, forse no. Non sta a me stabilirlo. Ho sempre tentato di accompagnare per mano anche chi è avverso a questo tipo di amore, alla conoscenza di questo sentimento. Non credo di avere la verità in tasca, non credo di essere perfetto, non credo di poter essere depositario di verità e di fare lezioni agli altri su come si deve vivere e su che sentimenti si debba avere. Quello che so è che da quando ho incontrato Alessio e nella mia vita è entrato Ugo, il mio cuore ha un altro modo di battere”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti