Diana Del Bufalo torna in pista fra risate e solidarietà

Dopo un periodo difficile a livello personale, Diana Del Bufalo torna in tv con un programma che sembra fatto apposta per lei!

Diana Del Bufalo è tornata in grande stile su Italia1, con un programma decisamente nelle sue corde: umorismo e bontà, risate e solidarietà. Sono questi infatti i capisaldi di “Enjoy! Ridere fa bene”, una sfida fra comici, che vede contrapposte in ogni puntata due squadre: in palio un montepremi che verrà devoluto in beneficenza a due progetti ideati e promossi da Mediafriends, la Onlus di Mediaset, Mondadori e Medusa.

Il programma è partito domenica e il cast è stellare, con la partecipazione straordinaria di Diego Abatantuono e due squadre di comici fra i più amati della tv moderna.

Da una parte, il team capitanato da Gigi e Ross, che si è esibito a favore del progetto “A Regola D’Arte” a Napoli. Dall’altra, quello guidato da i PanPers, testimonial del progetto “Insieme con la musica” per il sostegno di un’orchestra giovanile a Milano. Le due squadre sono formate rispettivamente da Vincenzo Albano, Herbert Ballerina, Francesco Cicchella, Toni D’Ursi e Barbara Foria per Gigi e Ross e da Alberto Farina, Gianluca Impastato, Claudio Lauretta, Francesca Manzini e Marco Stabile per i PanPers. Due agguerritissimi capi ultras, Dino Abbrescia e Gianluca Scintilla Fubelli, hanno messo in campo il loro miglior tifo per le imprese delle rispettive squadre e degli artisti in gara.

Il pubblico in studio è stato unico giudice, armato di telecomando per giudicare le performance dei comici, mentre Abatantuono aveva il potere di interrompere gli sketch a suo piacimento: la prima puntata è stata vinta dalla squadra dei PanPers con 5mila euro di montepremi, contro i 4mila della squadra di Gigi e Ross. Ogni cifra vinta si andrà a sommare nel computo totale che poi, alla fine delle quattro puntate, verrà consegnato alle associazioni. Al suo esordio, Enjoy – Ridere fa Bene ha intrattenuto 996.000 spettatori, totalizzando il 4.4% di share.

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti