Donna apre il frigo, assalita da insalata assassina

Una donna del Wyoming ha affermato che la salsa da condimento, la Dorothy Linch, le ha distrutto casa. Scopriamo iniseme i dettagli della vicenda

Fonte: Instagram

Divel McLean, una casalinga del Wyoming, Stato degli USA, ha pensato che la bottiglietta di condimento per l’insalata, la Dorothy Lynch, fosse indemoniata. La donna stava preparando il pranzo quando all’improvviso ha sentito dei rumori strani provenire dalla bottiglietta.

Dopo pochi secondi ha visto la bottiglia da condimento esplodere e sporcare tutta la cucina. Non si sarebbe mai aspettata una cosa del genere! Infatti, ha subito pensato che la bottiglia fosse posseduta dai demoni. Motivo per cui è esplosa. Solo dopo ha capito le cause dell’improvvisa esplosione.

Il racconto della donna

La donna ha raccontato tutta la vicenda: “Ho sentito un rumore come pop, pop, pop. Allora mi sono voltata e ho visto che la bottiglietta della salsa per insalate stava buttare fuori tutto il suo contenuto.” Continua dicendo che: “La bottiglia è esplosa come un petardo, ha fatto un bel botto.” La McLean ha raccontato che non si sarebbe mai aspettata una cosa del genere in quanto aveva già utilizzato in precedenza questo prodotto”.

La donna ha contattato subito il padrone di casa per raccontargli tutto ciò che era successo. Ha detto che: “Quando ho raccontato al padrone di casa quello che era successo, probabilmente avrà pensato che fossi ubriaca in quanto gli ho detto che ero stata attaccata da una salsa”. Soltanto successivamente il padrone di casa ha capito che la donna non mentiva e che realmente la bottiglia era scoppiata, solo che non era posseduta dai “demoni”.

Parla la casa produttrice

Secondo la casa produttrice, la Tasty Toppings, le bottigliette di salse presentavano al loro interno dei batteri che provocavano schiuma e bolle. La pressione presente all’interno della bottiglia ha portato quest’ultima ad esplodere. Proprio per questo motivo hanno deciso di ritirare le bottiglie di salsa da condimento dal mercato.

Quindi l’episodio, analogo, è stato chiarito e semplificato grazie alla casa produttrice che ha spiegato il perchè di tale evento. Ovviamente la signora delle spiegazioni della casa produttrice se ne fa ben poco in quanto lo scoppio della bottiglia le ha procurato non pochi danni. Questi si aggirano intorno ai duemila dollari.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti