Le donne che prendono la pillola sono a rischio depressione. Lo dice la scienza

Secondo una ricerca la pillola anticoncezionale esporrebbe le donne che la prendono alla depressione

Fonte: Supereva.it

Le donne che prendono la pillola anticoncezionale rischiano di soffrire di depressione. A rivelarlo è uno studio scientifico svolto dall’università di Copenhagen e pubblicato sulla rivista Jama Psichiatry. Secondo la ricerca l’insorgenza della depressione sarebbe uno degli effetti collaterali della pillola anticoncezionale.

I ricercatori hanno dimostrato come l’assunzione dei contraccettivi ormonali esponga le donne ad una possibile depressione. Quelle più a rischio sono le ragazze nella fascia d’età che va dai 15 ai 19 anni e che hanno il 23% di possibilità in più rispetto alle coetanee che non usano la pillola, di avere problemi di depressione. Molte di queste ragazze infatti associano all’uso del contraccettivo ormonale l’uso di antidepressivi. La spiegazione è scientifica. Il progesterone infatti svolge un’azione negativa sull’umore, provocando in chi lo assume regolarmente attraverso la pillola ansia e depressione.

Questo però non significa che tutte le donne che assumono la pillola anticoncezionale siano destinate a soffrire di depressione. Molte infatti dopo aver iniziato a prenderla hanno visto il loro umore migliorare e hanno riscontrato molti effetti positivi.

Il collegamento tra concezionale e depressione è più forte negli adolescenti perché è alla loro età che si va alla ricerca dell’amore romantico” hanno spiegato gli studiosi “Non è dunque solo la pillola il motivo del loro cattivo umore”. D’altronde non è la prima volta che uno degli anticoncezionali più usati dalle donne finisce sotto la lente d’ingrandimento degli studiosi. Fra gli effetti negativi della pillola sono stati più volte indicati gli sbalzi d’umore e il calo della libido, ma anche la sensazione di gonfiore e il pericolo di trombosi (solo in casi particolari). Nonostante ciò vi sono anche molti effetti positivi nell’assunzione di questo anticoncezionale. Fra questi la riduzione dei dolori mestruali e un miglioramento della condizione di salute della pelle (acne in primis).

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti