Dopo Schwazer, la Kostner torna alle gare con un nuovo guru

La Kostner tornerà ufficialmente alle gare per il Golden Spin di Zagabria

La seconda vita di Carolina Kostner sta per cominciare. La pattinatrice italiana ha ormai scontato la squalifica che le era stata inflitta per le presunte complicità con l’allora fidanzato, il marciatore Alex Schwazer risultato positivo al doping. Carolina era stata squalificata nel gennaio 2015.

La Kostner tornerà ufficialmente alle gare per il Golden Spin di Zagabria, in programma sabato 9 e domenica 10 dicembre, ma l’obiettivo sono i campionati europei di Ostrawa (Repubblica Ceca) di fine gennaio 2017.

Carolina, che a gennaio 2017 compirà trent’anni, potrebbe prolungare la sua attività sino alle Olimpiadi invernali di Pyeongchang (Corea del Sud) del 2018. Per il ritorno alle competizioni l’atleta altoatesina ha scelto un tecnico russo, Alexei Mishin, noto come scopritori di talenti.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti