Dove si trova la strada più stretta e piccola del mondo

A Reutlingen, in Germania, sorge la strada di città più stretta al mondo certificata nei Guinness World Records.

24 Maggio 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Astenersi claustrofobici. Non è certo la meta dei sogni per chi soffre nei spazi piccoli, e questo è davvero minuscolo. Nella cittadina tedesca di Reutlingen si trova, infatti, la strada più stretta del mondo certificata nei Guinness World Records. Il primato è intatto dal 2006, quando è stato ufficialmente riconosciuto il record della Spreuerhofstraße. E qualcosa ci dice che per lungo tempo il record rimarrà imbattuto.

Vediamo qualche numero. La via ha una larghezza di 31 centimetri nel punto più stretto – come certifica la scheda del GWR. Al massimo della sua ampiezza, invece, raggiunge ‘solo’ i 50 centimetri. Insomma, non certo una via che si percorre con agio. La sua costruzione risalirebbe al XVIII secolo, in particolare al 1727, a seguito della riedificazione dell’area.

La zona, infatti, rimase coinvolta in un terribile incendio l’anno precedente e furono necessari numerosi interventi per sistemarla. Indicata nel catasto di Reutlingen con il numero 77,  la Spreuerhofstraße fa parte, quindi, di un tessuto urbano fortemente modificato rispetto al nucleo storico della città che si trova nel Baden-Württemberg.

Capitale del distretto che prende il suo nome, Reutlingen risalirebbe nei suoi primi insediamenti addirittura al IV-V secolo. Quindi, fu attorno al 1030 che fu eretto il castello sul monte Achalm e il documento più antico che nomina la città è datato 1089/1090. È il cosiddetto Trattato di Bempflingen.

La storia più recente, invece, ha visto la città coinvolta nel secondo conflitto mondiale per la produzione di bombe. Per questo motivo, fu bersaglio di svariati bombardamenti da parte degli alleati interessati a neutralizzarne le riserve. Ancora oggi Reutlingen è sede di un’università prestigiosa, fondata nel 1855, e ospita una fiorente industria tessile e dell’acciaio.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti