"Il drago di ghiaccio", film d'animazione di George R.R. Martin

La Warner Bros e George R.R. Martin stanno lavorando a un nuovo film d’animazione, “Il Drago di Ghiaccio”

Esiste un tempo in cui per George R.R. Martin non c’era “Game of Thrones”, ma “Il Drago di Ghiaccio”: e questo sarà il suo prossimo film.

Per chi non lo sapesse, George R.R. Martin nella sua vita ha scritto anche libri per bambini. Uno di questi è “Il Drago di Ghiaccio” e, stando a quanto si è appreso nelle ultime ore, sarà anche il prossimo film d’animazione ispirato alle sue opere. Visto il tema, infatti, è stato deciso di portarlo sul grande schermo a mo’ di cartone animato. A prendere in mano le redini del progetto è stata la Warner Bros, che sta lavorando insieme a George R.R. Martin: per adesso nulla è stato detto riguardo la possibile data di uscita o un eventuale cast, anche se i fan sono già in fibrillazione.

“Il Drago di Ghiaccio” è un libro scritto da Martin nel 1980 e ha per protagonista Adara, una ragazzina che in tempo di guerre e battaglie fa amicizia con un drago di ghiaccio. I due legano subito perché sono uniti da qualcosa di speciale: sono entrambi figli del gelo. Adara, infatti, è nata nell’inverno più rigido che il mondo abbia mai conosciuto, e ha una connessione particolare con la rara creatura. L’universo in cui vive Adara è popolato di draghi, ma tutti sputano fuoco, non ghiaccio. Il suo nuovo amico è una bestia mitologica che poco ha a che fare con gli altri animali e ci riserverà tantissime sorprese.

Nonostante anche “Il Drago di Ghiaccio” sia un romanzo fantasy, non ha nulla a che vedere con “Game of Thrones”. Quest’ultimo, infatti, è rivolto a un pubblico adulto, mentre il primo è pensato per i bambini. Siamo lontani dalle battaglie e dalle “storie d’amore” che animano il mondo di Westeros, anche se sicuramente il tratto di Martin è inconfondibile in entrambi i libri.

L’opera più famosa di George R.R. Martin è sicuramente “Game of Thrones”. Il libro è diventato una serie grazie a HBO ed è stato uno degli show più costosi e visti di sempre. Dato il successo dello scrittore, è probabile che anche “Il Drago di Ghiaccio” sarà un’altra palla in rete.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti