Drake "segue" Sfera Ebbasta e ora tutti sognano un brano insieme

La star mondiale Drake e il rapper italiano Sfera Ebbasta potrebbero cantare una canzone insieme

Il viaggio americano di Sfera Ebbasta potrebbe regalare intriganti sorprese in grado di lasciare a bocca aperta i suoi fan.

Da alcuni giorni, come testimoniano diversi post pubblicati sul suo profilo Instagram, il cantante è negli Stati Uniti d’America. Lì ha incrociato la strada con alcuni protagonisti della musica mondiale, come ad esempio il deejay e produttore Diplo, che ha condiviso sul suo profilo social una foto che lo ritrae insieme all’artista italiano.

Ad attirare la curiosità dei fan di Sfera Ebbasta, però, è stato un altro curioso fatto sempre accaduto su Instagram: la star mondiale Drake, infatti, ha iniziato a “seguire” sul social network il “nostro” cantante che, proprio alcune ore fa, sempre su Instagram, ha pubblicato una serie di foto con una citazione dalla canzone “In My Feelings” di Drake («Kiki Do You Love Me»).

Il “follow” di Drake a Sfera Ebbasta ha iniziato immediatamente a fare il giro del web e ora sono tantissimi gli utenti che ritengono probabile che i due stiano collaborando a una canzone insieme. Per il rapper italiano, del resto, non sarebbe la prima collaborazione internazionale: in passato, infatti, ha già lavorato assieme ad altre star come Quavo, Tinie Tempah, RVSSIAN e J Balvin,

Recentemente, il nome di Sfera Ebbasta è salito alla ribalta delle cronache, in Italia, per aver mancato di un soffio la partecipazione alla prossima edizione di “The Voice of Italy” in qualità di giudice. La sua presenza nel talent show Rai era data praticamente per certa, ma poi al suo posto (al fianco degli altri giudici Guè Pequeno, Elettra Lamborghini e Morgan), è stato annunciato Gigi D’Alessio.

Di Sfera Ebbasta si è discusso molto in questi mesi, soprattutto dopo la tragedia di Corinaldo avvenuta l’8 dicembre scorso in una discoteca locale in cui era previsto il dj set del rapper, nella quale sono morte 6 persone e ne sono rimaste ferite altre 59. Il cantante ha risposto a tutte le critiche ricevute negli ultimi mesi con la canzone “Mademoiselle“, in cui canta nell’incipit: «Ti do il benvenuto in Italia, il paese di chi non ci mette mai la faccia, se tuo figlio spaccia è colpa di Sfera Ebbasta, non di tutto quello che gli manca».

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti