Dybala e i tanti segreti delle scarpe nere, stile vintage

In attesa di un nuovo sponsor, spazio solo al suo logo. E c'è anche la questione scaramanzia...

Da qualche settimana, Dybala si presenta in campo con le scarpe verniciate di nero. Uno stile vintage che, grazie alla sua doppietta contro il Barcellona, ha fatto il giro del mondo. La scelta dell’asso bianconero è diventata argomento di discussione, anche per la presenza di un logo, ben visibile, proprio sulle scarpette nere.

Come riportato dal Daily Mail, il logo “impresso” sulle scarpe non è altro che una rivisitazione grafica della famosa esultanza della stella della Juventus, diventata, ormai, un marchio di fabbrica. Motivata anche la decisione di giocare con le scarpe nere.

Il precedente accordo di sponsorizzazione delle scarpe tra Nike e Dybala è scaduto. Di fatto, la Joya sta mettendo in mostra i suoi piedi, in attesa dell’offerta giusta (tecnica adottata, in passato, anche da Pogba). Tutte le maggiori aziende leader nel mondo delle calzature sportive sono in corsa per “assicurarsi” Dybala. L’asta pare molto feroce, soprattutto ora che l’argentino è diventato, a tutti gli effetti, un top player.

Tuttavia, nel mondo social, le scarpe nere con logo bianco di Dybala stanno diventando un oggetto di culto. In tanti cominciano a credere che queste particolari scarpe siano un valore aggiunto per l’argentino. C’è anche chi tira in ballo la scaramanzia, consigliando a Dybala di continuare a giocare con le scarpe nere fino al termine della stagione. Che farà il diretto interessato?

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti