È il nuovo Ronaldo? Guarda cosa fa questo bambino col pallone

Ha 11 anni, ma una reputazione da vero campione: Ramell Carter conquista il Tottenham e non solo: chi è il bambino prodigio del mondo del pallone

Segnatevi questo nome e non dite che non vi avevamo avvisato quando vi farà vincere qualche scommessa! Si chiama Ramell Carter, ha soltanto 11 anni ed è già considerato una stella del calcio: un bambino prodigio simile a Ronaldo, anche se il suo idolo è Neymar, un numero 1 che sta facendo impazzire l’Inghilterra e conquistando a suon di gol in campo e spettacolari acrobazie con il pallone su Instagram. “Ramelldo07”, questo il nickname del giovanissimo prodigio che porta su di sé la responsabilità del proprio talento e non dimentica da dove viene. Il freestyler delle giovanili del Tottenham deve ancora trovare la sua posizione ideale in campo (il suo ruolo è a metà tra un centrocampista e un attaccante), tuttavia dopo un breve periodo dedicato alla boxe, sa che il suo futuro è scritto nel pallone.

Ramell Carter è forse l’undicenne più famoso in patria e non solo (e che ne dite di questa 13enne? È più intelligente di Einstein), vanta la bellezza di 154 mila followers su Instagram e le sue performance sui social sono virali. Basti pensare che l’ultimo video, postato una settimana fa, ha raccolto quasi 50mila like e generato oltre 1000 commenti: in effetti non succede tutti i giorni di vedere un ragazzino con le treccine saltellare a ritmo di musica su un tapis roulant in movimento, mentre fa passare il pallone da un piede all’altro con una straordinaria rapidità, dribbla, fa piccole giravolte (ovviamente senza mai perdere la sfera bianca e nera) e ancora fa finte e doppi passi che anche il più bravo tra i fantasisti professionisti avrebbe difficoltà ad imitare.

 

Che sia il nuovo Ronaldo, il nuovo Messi o il nuovo Neymar, Ramell Carter sa che non deve perdere di vista i valori importanti: il suo sogno, infatti, è riuscire a regalare alla mamma una casa migliore di quella dove vivono adesso… E considerate le doti che ha (guardate che prodezze questa calciatrice), immaginiamo che presto il piccolo campione in erba si darà da fare per esaudire un desiderio ancor più grande.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti