È un cane o un gatto? La foto di questo animale è virale

Sapete riconoscere se sia un cane o un gatto? Di certo è una star del web, ecco la storia di Atchoum e perché è diventato così famoso

Di animali diventati popolarissimi sui social ne conosciamo a decine: da Grumpy Cat, il gatto sempre arrabbiato che ci ha lasciato da poco al cane vampiro con i canini in bella vista. Alla già lunga lista di amici a quattro zampe che hanno conquistato il web per una loro specifica particolarità (c’è anche il gatto elfo e il cane dai lunghissimi capelli), aggiungiamo anche Atchoum.

Ma secondo voi è un cane o un gatto? Generalmente è facile distinguere i due animali, ma in questo caso l’impresa è piuttosto ardua, come ha dimostrato un velocissimo test su Instagram condotto dalla sua padroncina Nathalie che ha visto fallire molti utenti.

Atchoum è ricoperto di peli lunghi, grigi e arruffati e spesso mostra soltanto gli occhi, dunque sul social fotografico, vedendo soltanto il musetto serioso in primo piano è piuttosto facile sbagliarsi. Vi togliamo noi dall’imbarazzo, però! Atchoum, infatti, è un micio che, nonostante l’espressione compita, si diverte un mondo a casa ed è protagonista di simpaticissimi video da solo o insieme a Nathalie tanto da essere seguito da quasi 400mila followers.

 

Atchoum è affetto da ipertricosi, una condizione genetica che fa crescere il suo pelo oltre la norma fino a farlo assomigliare ad un piccolo irsuto barboncino. Il gatto, però, non ha difficoltà o disagi di alcun genere…

Forse avrebbe soltanto bisogno di andare un po’ più spesso dal barbiere per darsi una sistemata al look e assumere magari un’espressione meno austera e inquietante nei confronti di scorre la gallery social con le sue immagini. Per eguagliare la popolarità del compianto Grumpy Cat, arrivato ad avere oltre 16 milioni di followers, la strada è ancora lunga per Atchoum, ma siamo sicuri che la sua padroncina non mollerà.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti