Ecco chi è lo chef più ricco del mondo

A sorpresa, non è uno dei più noti volti televisivi

18 Giugno 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: 123rf

Vi siete mai chiesti chi sia lo chef più ricco del mondo? Probabilmente si potrebbe pensare che sia uno chef famoso con tanti ristoranti in tutto il mondo, protagonista di numerosi programmi televisivi, tutti composti da più stagioni, e volto di una linea di pentole. A livello internazionale è facile pensare a nomi come Emeril Lagasse o Gordon Ramsay, o ancora Guy Fieri, Ina Garten e Rachael Ray. In realtà no.

Lo chef più ricco del mondo è in realtà relativamente sconosciuto (almeno rispetto ai nomi appena citati). È Alan Wong, con un patrimonio netto di 1,1 miliardi di dollari, anche se Jetset Magazine sostiene che questo non sia in realtà il vero patrimonio netto di Wong, poiché a volte Wong viene confuso con Allan Wong di VTECH.

Indipendentemente da ciò, sia Jetset Magazine che Wealthy Gorilla nominano Wong come lo chef più ricco del mondo. Al secondo posto Wealthy Gorilla piazza Jamie Oliver, con un patrimonio netto di 400 milioni di dollari, mentre Jetset Magazine posiziona Marco Pierre White, con un patrimonio netto stimato di 40 milioni di dollari.

Secondo The Richest, Wong ha aperto il suo primo ristorante nel 1989 e, nel 1991, si è unito a un collettivo di chef hawaiani per creare Hawaii Regional Cuisine, l’organizzazione responsabile della divulgazione di quella che oggi è ampiamente conosciuta nel mondo culinario come cucina con influenze hawaiane. Nel corso degli anni, Wong, così come i suoi ristoranti, incluso uno in Giappone, hanno vinto numerosi premi.

Alan Wong ha scritto due libri di cucina, uno nel 1999 e uno nel 2010, ma per il resto ha tenuto basso il suo profilo mediatico. È stato giudice ospite di “Top Chef” nel 2007 e ha cucinato per personaggi politici. Ma la maggior parte della sua ricchezza è stata costruita sul buon cibo e sul duro lavoro. Ma basterà per mantenere Wong in cima alla lista degli chef più ricchi del mondo? Alla fine del 2020, i ristoranti di Wong hanno chiuso a tempo indeterminato a causa della pandemia di COVID-19.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti