Ecco la caverna più lussuosa di sempre

Un uomo ha scelto di realizzare una moderna abitazione partendo da una caverna vecchia milioni di anni. Scopri come ha fatto

Quando pensiamo a una caverna la nostra mente ci porta alla preistoria. Associamo questo luogo alla durezza della vita, alle difficoltà di un mondo privo di sviluppo tecnologico, alla totale mancanza di comfort. Per qualche istante dovremmo cominciare ad associare la caverna a un’abitazione all’avanguardia. Al mondo oggi è, infatti, possibile trovare un qualcosa che unisca il rifugio dei nostri antenati alla casa ultra moderna dei nostri sogni.

Quest’idea ha affascinato un imprenditore italiano residente nel Regno Unito. Stiamo parlando, infatti, di Angelo Mastropietro, che di recente è riuscito a vincere la sua lotta contro una terribile malattia. Situazione che lo ha spinto a guardare in faccia alla realtà e a chiedersi se avesse soddisfatto ogni sua aspirazione. Per questo motivo ha lasciato il lavoro e si è trasferito a Worcestershire, in Inghilterra. Non era però affascinato dalla città ma dalla vicina Wyre Forest laddove ha trovato la caverna perfetta per le sue esigenze.

Il progetto

La Rock House Retreat è costata 100.000 dollari. Per realizzarla Angelo Mastropietro ha scelto una caverna formatasi 250 milioni di anni fa. Ha dovuto scavare 80 tonnellate di roccia. Grazie però a duro lavoro e a un investimento così cospicuo alla fine ha messo su una casa avente tutti i servizi necessari. L’acqua corrente arriva da un pozzo vicino, creato a 80 metri di profondità. Abbiamo quindi anche la corrente elettrica e persino il wi-fi.

L’abitazione è realizzata con grandi vetrate. In questo modo risulta essere sempre molto luminosa. La naturale umidità della roccia permette che all’interno di essa non faccia mai troppo caldo. Inoltre, la struttura può vantare una terrazza immersa nel verde di una foresta e una cucina super accessoriata.

Le parole dell’imprenditore

L’uomo è stato oggetto di grandi attenzioni. L’idea ha incuriosito in tanti così come la sua storia personale che lo ha spinto a questo punto. Angelo ha dichiarato che in un certo senso si sente predestinato a questo ruolo da moderno uomo delle pietre. Il suo cognome ha una chiara etimologia. Significa infatti “maestro delle pietre” ed effettivamente ha dovuto lavorarne tante per poter realizzare un appartamento moderno, partendo da una caverna scavata fra le rocce.

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti