Ecco le patatine fritte più costose al mondo

Vengono realizzate in un ristorante di Manhattan

16 Luglio 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: 123rf

In genere non sono un piatto costoso, anzi. Eppure c’è un posto che prepara delle patatine fritte da record per il prezzo che hanno. Stiamo parlando del ristorante Serendipty3 a Manhattan, New York, che cucina la “Crème de la Crème Pomme Frites” per eccellenza.

Le loro patatine costano 200 dollari e sono realizzate dal Creative Chef Joe Calderone e dal Corporate Executive Chef, Fredrick Schoen-Kiewert, che hanno preparato questo piatto per offrire agli ospiti un’esperienza di patatine fritte unica e deliziosa.

Riunendo sapori incredibili, la ricetta dello chef Joe e Fredick include tra gli altri: patate Chipperbeck Upstate, champagne Dom Perignon, aceto di champagne francese J. LeBlanc Ardenne, olio al tartufo, burro al tartufo e, naturalmente, polvere d’oro alimentare 23k.

Questa prelibatezza viene servita su un piatto Arabesque in cristallo Baccarat, con una ciotola abbinata per trasportare la Mornay Sauce per intingere le patatine dorate.

Per preparare le patatine, le patate vengono prima scottate nello Champagne Dom Perignon e nell’aceto di Ardenne Champagne francese J. LeBlanc. Vengono poi cotte tre volte in puro grasso d’oca del sud-ovest della Francia, per conferire alla parte esterna una consistenza croccante.

Dall’altra parte della cucina, la vellutata salsa Mornay che accompagna le patatine fritte viene prima preparata sciogliendo in padella abbondanti quantità di burro al tartufo. Lo chef Fredrick aggiunge quindi un pizzico di farina per fare un roux e monta lentamente la panna biologica A2 100% nutrita con erba di Jersey Cows per addensare la salsa.

Infine i cubetti di Gruyère Truffled Swiss Raclette vengono incorporati all’impasto, aggiungendo una cremosità densa che ricorda molto da vicino una fonduta. Il piatto è preparato con delicatezza da entrambi gli chef, che aggiungono guarnizioni di tartufo a scaglie, formaggio pecorino tartufello delle Crete Senesi e polvere d’oro alimentare 23k.

Questo risultato da record è sicuramente una felice celebrazione per lo chef Joe, lo chef Fredrick e lo staff di Serendipity3, poiché hanno appena riaperto il loro ristorante la scorsa settimana. È stato chiuso al pubblico dall’inizio della pandemia nel 2020.

New York City si è risvegliata e il mondo è elettrizzato dal fatto che Serendipity3 sia tornato e migliore che mai“, ha affermato il direttore creativo di Serendipity3, lo chef Joe Calderone. “Siamo così onorati di essere stati riconosciuti dal Guinness World Records per la nostra creazione delle patatine fritte più costose del mondo, le Creme de la Creme Pommes Frites, e non vediamo l’ora di creare ricette ancora più esagerate in futuro”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti