Ecco l'ingrediente "speciale" che renderà i tuoi muffin vegani

Le ricette che prevedono il latticello non possono essere considerate vegane: la soluzione è prepararlo in casa in versione no lattosio!

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Il latticello è un ingrediente presente in molti dolci da forno, sia industriali che artigianali, ma anche in diverse ricette salate: è quel piccolo particolare che separa una ricetta vegana da una non vegana. Infatti il latticello, residuo liquido della preparazione della panna e quindi a tutti gli effetti un prodotto caseario, non ha un corrispettivo vegano in commercio e quindi tutto ciò che ne ha bisogno come ingrediente base, automaticamente non può essere considerato vegano.

A cosa serve il latticello? A moltissime cose, ma in particolare rende morbidi e leggeri i lievitati, tra cui ad esempio i muffin. Viene anche usato come salsa per insalate ed è eccellente per marinare la carne (ecco come farlo con il latte rimasto in frigo). I vegani devono per forza rinunciarci? Assolutamente no.

La soluzione esiste ed è molto semplice: il latticello vegano si può preparare comodamente a casa, con ingredienti semplici e facilmente reperibili. Innanzitutto servirà un latte vegetale: di soya è l’ideale, ma va bene anche di mandorla, di cocco o di avena, secondo i vostri gusti. A questo latte va aggiunto un elemento acido, che potrà essere succo di limone o aceto di mele. I due ingredienti vanno ben mixati ed è molto importante che il latticello riposi almeno dieci minuti prima di essere usato.

A questo punto il latticello vegan è pronto e può essere aggiunto alle vostre ricette dolci e salate: in particolare i muffin (il trucco per i muffin morbidissimi, eccolo qui) che con l’aggiunta del latticello avranno una marcia in più.

Anche i pancakes, dolci da colazione molto usati nei paesi anglofoni, possono essere preparati con il latticello vegetale per renderli molto più morbidi e saporiti: non dimentichiamoci che molte persone, anche se non sono vegane, sono comunque intolleranti al lattosio e un’alternativa ai prodotti caseari può essere una benedizione anche per loro!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti