Elefantino si tuffa nel fiume per salvare un uomo che sta affogando

Quando ha visto il suo istruttore che rischiava di annegare il piccolo elefante Kham Lha non ci ha pensato troppo e si è tuffato nel fiume per salvarlo

Fonte: Youtube

È solo un elefantino, ma è già un eroe. Il piccolo Kham Lha – questo il nome del pachiderma – è diventato famoso sul web dopo che è stato diffuso un video in cui, senza pensarci due volte, si tuffava in un fiume per salvare il suo amico umano dalla corrente. Il fatto è avvenuto in Thailandia, all’Elephant Nature Park, a Chiang Mai, una riserva in cui gli elefanti maltrattati vengono recuperati e gli viene data una seconda possibilità.

Nel filmato, davvero incredibile, l’elefante si accorge che il suo istruttore preferito è in difficoltà e si tuffa fra le acque del fiume correndo per salvarlo. In realtà l’uomo non era davvero in difficoltà, ma ha finto di annegare per dimostrare quanto forte fosse il legame con l’elefantino salvato da un gruppo di addestratori crudeli.

Fra Kham Lha e Darrick Thomson, il suo trainer, si è creato un rapporto bellissimo e molto forte, instaurato da quando l’animale è stato portato in salvo nella riserva. Da allora il 42enne e l’elefantino non si sono mai più lasciati e il video dimostra come l’animale sia pronto a rischiare la sua stessa vita, sfidando la corrente, pur di aiutare chi l’ha salvato dai maltrattamenti.

Darrick, originario di Toronto, Ontario, si è tuffato in acqua è ha finto di annegare, sicuro della reazione di Kham che non si è fatto attendere. “Kham Lha era stato incatenato e costretto a seguire una formazione crudele, per prepararlo a lavorare nel settore turistico” ha raccontato Darrick “L’abbiamo liberato e recuperato. Per questo abbiamo creato un forte legame tra noi”. Ora Kham Lha vive felice nel parco, trascorrendo le sue giornate con il trainer e altre decine di elefanti. “Siamo tutti molto soddisfatti dei progressi di Kham Lha, è ormai un giovane elefante felice” ha commentato un portavoce del Parco Naturale.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti