Elezioni Germania, Schulz sfida ufficialmente Angela Merkel

La nomina all'unanimità: "Corro per diventare cancelliere"

Fonte: Copyright (c) APCOM.

Berlino, 29 gen. (askanews) – L’ex presidente del Parlamento europeo Martin Schulz è ufficialmente il candidato per la Spd per le elezioni politiche in Germania e quindi il rivale di Angela Merkel per la cancelleria tedesca. Schulz ha dichiarato che “l’Spd è in corsa per diventare la più grande forza politica del Paese e io per diventare cancelliere”.

“Renderemo queste elezioni molto interessanti”, ha aggiunto dopo essere stato nominato leader dei Socialisti tedeschi all’unanimità. La sua candidatura ha fatto rialzare le posizioni del partito e l’esito del voto non è affatto scontato, si prevede anzi un possibile testa a testa con la Cdu della cancelliera.

“Fateci rendere il nostro Paese più bello”, ha dichiarato accolto da un lungo applauso nel quartier generale Spd a Berlino.

Gli ultimi sondaggi pubblicati dalla ZDF mostrano che le preferenze per la Spd sono cresciute dal 20 al 24%, mentre i il blocco CDU/CSU che appoggia Merkel resta al 36%.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti