Chi è Elisabetta Eneh, concorrente di The Voice 2018

Scopriamo chi è Elisabetta Eneh, 31 anni, di Cosenza concorrente di The Voice of Italy 2018 che ha incantato i giudici con la sua cover dei Morcheeba

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Tra i concorrenti di “The Voice of Italy 2018”, c’è Elisabetta Eneh. La concorrente ha 31 anni e viene da Cosenza. Italiana da parte della mamma, nigeriana da parte del papà, Elisabetta porta con sé tutta l’allegria e l’energia delle sue radici africane. A 22 anni è arrivata a pesare 177 kg, cosa che l’ha fatta sentire spesso diversa, dentro e fuori.

È stato un viaggio in Africa a farla ricredere: “Ho capito che non è importante come sei esteriormente, ciò che sei non devi esprimerlo con artifici”, dice Elisabetta. E durante il viaggio è con la nonna che più entra in sintonia e che porta sempre con sé nei pensieri.

Sul palco Elisabetta canta “Rome wasn’t built in a day”, dei Morcheeba e colpisce tutti i giudici per le sue capacità canore e la passione che mette nel canto. Non solo tutti i coach si girano, ma si alzano anche in piedi applaudendo l’aspirante cantante.

Tra i quattro, Elisabetta si lascia convincere da Cristina, che le promette di poter percorrere nel suo team la strada meno battuta.

The Voice of Italy è il talent della musica che dal 22 marzo è tornato in onda su Rai Due. Quella del 2018 è la quinta edizione del talent e giovedì 29 marzo è andata in onda la seconda delle quattro puntate dedicate alle blind audition.

Le audizioni al buio prevedono che i coach ascoltino più di cento concorrenti, senza guardarli. I quattro giudici devono selezionare 12 cantanti per ogni team e portarli ai Knock Out. Questi dureranno due puntate e vedranno i gruppi concorrere, perdendo otto concorrenti ciascuno. Si arriverà poi all’unica battaglia finale, live, nella quale ci saranno la band, il corpo di ballo e la partecipazione del pubblico tramite il televoto. Sarà infatti il pubblico a selezionare il vincitore di The Voice 2018.

I quattro coach promettono ironie, sorprese ed emozioni. J-Ax, Renga, Al Bano, Cristina provengono da storie musicali molto diversi, ma forse è proprio questa diversità che li rende così ben amalgamati ed equilibrati.

Anche se solo J -Ax è il veterano tra i quattro, in quanto si trova alla sua terza edizione, Renga, Al Bano e Cristina sembrano perfettamente a loro agio sulle poltrone da giudici. Tutti sono determinati a portare nel loro team i talenti migliori e a scovare la voce più bella d’Italia.

In più quest’anno, i coach hanno a disposizione un bottone per bloccare un altro giudice e non fargli prendere un talento: la lotta insomma è sempre più dura.

Alla conduzione Costantino Della Gherardesca tiene alto il ritmo e dona freschezza con le sue battute.

elisabetta eneh the voice 2018

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti