Enrico Giaretta, pianista e pilota Alitalia

Pianista classico e cantautore, Enrico Giaretta è anche pilota di linea Alitalia. Andiamo alla scoperta di questo personaggio

Fonte: Twitter

La passione per la musica è arrivata da bambino, poi è arrivata quella per il volo. Così, Enrico Giaretta ha trascorso 23 anni della sua vita in tour con il cantante Franco Califano ed ha avuto la fortuna di collaborare con altri grandi artisti come: Lucio Dalla, Pino Daniele e Renato Zero. Più tardi, la passione per il volo si è trasformata in lavoro, così Enrico Giaretta è diventato pilota di linea Alitalia.

Adesso grazie all’intuizione del maestro Lilli Greco, l’esperienza da cantautore con il suo ultimo progetto discografico “Scalatori di orizzonti”: 11 brani inediti tra cui l’inno degli Amici cucciolotti. Il “cantaviatore”, soprannome attribuitogli dai suoi fans, si esibirà come pianista a Piano City a Milano. Conosciamolo meglio.

L’amore per la musica

Enrico Giaretta incontra la musica all’età di 4 anni, per non lasciarla mai più. Inizia a suonare una semplice pianola, poi con il passare degli anni si avvicina alla musica classica. Così a 21 anni si diploma in pianoforte al Conservatorio Santa Cecilia di Roma e inizia da subito l’attività concertistica in giro per il mondo con il violinista Olen Cesarini. Vanta tante collaborazioni con grandi artisti italiani, una su tutte quella con Franco Califano.

La passione del volo

Della sua passione per il volo, Enrico Giaretta, ricorda: “ Ho fatto un volo su un jet privato e da allora guardavo sempre con la testa in su, finché non ho trovato il tempo e il coraggio, qualche possibilità economica per fare dei corsi privatamente, prima con i voli piccoli poi per step in quelli grandi.” Del suo attuale lavoro da pilota, aggiunge: “ Oggi è davvero complicato, non hai tempo neanche per lavare le camicie a casa”.

Concerti

In concerto prossimamente a Piano City a Milano, delle sue esibizioni, dice: “Suonerò delle improvvisazioni, mi diverto molto a sedermi, partire da un piccolo tema e fare un viaggio anche di 20 minuti, in questo disco ci sono brani di 10 e 18 minuti, ma anche 5. Farò anche un omaggio al mio maestro di sempre … Paolo Conte!”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti