Esiste ancora una fetta della torta del matrimonio di Lady Diana

Un cimelio imperdibile per i fan della principessa triste

6 Agosto 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

I fan della royal family che non hanno mai dimenticato la principessa Diana daranno felici di sapere che è stata messa all’asta una fetta della torta originale servita al suo matrimonio nel 1981 con il principe Carlo. Come riportato da Food & Wine, Dominic Winters Auctioneers invierà le offerte l’11 agosto con un martello che dovrebbe scendere di circa 700 dollari per l’importo finale.

Se il loro matrimonio fosse durato, la principessa Diana e il principe Carlo avrebbero celebrato il loro 40esimo anniversario di matrimonio il 29 luglio di quest’anno. E la fetta di quella torta è ancora intatta quattro decenni dopo le nozze reali grazie alle cure di un ex lavoratore reale. Moyra Smith, un membro del personale domestico della Regina Madre, ha infilato la torta in una tortiera con stampa floreale insieme a una nota scritta a mano che ne identificava il contenuto e consigliava “Maneggiare con cura”. La famiglia di Smith ha fatto proprio questo fino al 2008, quando ha venduto la scatola piena di torte che ora è di nuovo all’asta.

Elencato come lotto 142 da Dominic Winters Auctioneers, la fetta di torta presenta la glassa e parte della base di marzapane da una delle 23 torte nuziali ufficiali create per la principessa Diana e il principe Carlo. Non è chiaro esattamente da quale torta provenga, secondo Food & Wine, ma dicono che i banditori d’asta ritengono che questa particolare fetta provenga probabilmente dalla torta celebrativa distribuita allo staff della Queen Mother a Clarence House.

Per quanto riguarda l’aspetto, c’è un intarsio zuccherato dello stemma reale in oro, rosso, blu e argento che è chiaramente visibile su uno sfondo di glassa bianca. C’è anche un piccolo spray argento a ferro di cavallo e foglia con glassa bianca decorativa sulla testa e sui piedi. L’intera fetta è racchiusa in una pellicola trasparente per proteggerla.

Mentre la torta e la sua glassa sembrano essere sopravvissute relativamente indenni dal 1981, il banditore non consiglia di acquistarlo per il consumo. È un oggetto da collezione, non da mangiare. Quindi cosa farne? Buona domanda. La linea d’azione più prudente potrebbe essere quella di nasconderla per altri 10 anni per vedere quanto varrà nel 2031, in quello che sarebbe stato l’anno dell’anniversario d’oro della coppia reale.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti