Estate senza 'Caduta Libera', lo show torna a fine agosto

Gerry Scotti conferma che 'Caduta Libera' tornerà con le puntate nuove il 31 agosto, dando il via alla stagione 2020/2021 di Canale 5.

29 Maggio 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: ANSA

Sarà un’estate senza Caduta Libera e, ad annunciarlo, è lo stesso Gerry Scotti su Instagram. A dispetto di quanti si aspettavano infatti un ritorno del quiz show nella fascia del pre-serale durante i caldi mesi estivi, il programma condotto da Gerry Scotti ripartirà il 31 agosto, quindi proprio alla fine della stagione.

Caduta Libera, amatissimo dagli spettatori, secondo le indiscrezioni sarebbe dovuto andare in onda contro Reazione a Catena (trasmissione di Rai1), come già era accaduto lo scorso anno quando dal 21 aprile fu trasmesso in vece di Avanti un altro fino a metà novembre. “Purtroppo…fake. Caduta Libera torna il 31 agosto!” scrive il conduttore su Instagram, confermando dunque ufficialmente il ritorno del programma a fine estate. Di fatto, Caduta Libera aprirà in questo modo ufficialmente la stagione 2020/2021 di Canale 5. Cosa accadrà dunque quest’estate sulla rete del Biscione, nota anche per la messa in onda di Chi vuol essere milionario? (condotto sempre da Gerry Scotti)?

Stando sempre a quanto si legge in rete – e nello specifico su Davidemaggio.it – nel preserale del quinto canale continuerà ad andare in onda Avanti un altro, tuttora in onda con le repliche, nonostante le puntate inedite siano state registrate e in attesa di essere mandate in onda.

I palinsesti sono stati – come si evince – chiaramente sconvolti dalla pandemia causata dal Covid-19. L’impossibilità per lungo tempo di registrare puntate inedite (e tuttora senza pubblico e nel rispetto delle regole di distanziamento sociale) ha infatti reso difficile – se non impossibile – portare avanti la normale realizzazione e produzione dei format che ormai abbiamo imparato a conoscere e ad amare. Solo recentemente sono ripartiti programmi come L’Eredità e I Soliti Ignoti, con modalità e meccanismi studiati ad hoc per l’emergenza e con la disposizione di dare in beneficenza i montepremi vinti.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti