Eviti le ciliegie per paura di ingrassare? Sbagli se non le mangi

Le ciliegie sono uno dei frutti più amati del mondo: c'è chi dice che a dieta non si possono mangiare, ma la realtà è un'altra

Le ciliegie sono un frutto estivo buonissimo, amato da grandi e piccoli: come si dice una tira l’altra e fermarsi è proprio difficile (Vi ricordate quando Flavio Briatore andò a comprarle in jet privato?)! Se in questo momento siete a dieta, qualcuno potrebbe avervi messo in guardia dalle deliziose ciliegie (ma anche dalla pasta a cena): dormite sonni tranquilli, perché questo frutto non sarà un problema nel vostro percorso verso la perdita di peso!

Le ciliegie hanno infatti un apporto calorico molto limitato (50 calorie per 100 grammi), quindi bisognerebbe mangiarne quantità improbabili per avere problemi con la dieta: al contrario, sono uno spezzafame ottimo e salutare. L’unica controindicazione delle ciliegie è di tipo intestinale, perché questa frutta contiene molto sorbitolo, che ha proprietà lassative.

Per il resto, le ciliegie possono solo farci bene: sono ricche di acqua e fibre, quindi aumentano il senso di sazietà, ma sono anche molte ricche di polifenoli, che svolgono una importante azione protettiva. Proprio così: queste sostanze entrano in gioco per proteggere la pianta e i suoi frutti dalle aggressioni esterne, primi fra tutti gli agenti atmosferici, e sono così efficaci da continuare a proteggere anche noi quando mangiamo le ciliegie!

I fenoli iniziano ad aumentare man mano che la ciliegia diventa rossa, quindi la loro quantità è determinata dalla maturazione del frutto.

L’azione antiossidante delle ciliegie è quindi importantissima nella prevenzione di malattie degenerative come diabete e demenza senile. Non solo: sarebbero anche in grado ridurre la concentrazione degli acidi urici e a prevenire la gotta.

Le virtù di questo piccolo frutto (conoscere quelle dei semini del cocomero?) sono quindi tali e tante da farlo inserire in qualunque dieta dimagrante che si rispetti. D’altronde per dimagrire sul serio, secondo la scienza, questo è il segreto.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti