Ex direttore spaziale israeliano: "Gli alieni esistono"

In una spiazzante intervista l'ex direttore spaziale israeliano Haim Eshed rivela che gli alieni esistono e sono in contatto con noi

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

Non siamo soli nello spazio: gli alieni esistono e ci hanno già contattato, anzi esisterebbe una Federazione intergalattica che ha anche una sede, nelle profondità del Pianeta Marte, dove lavorano insieme umani ed alieni. Non è la trama dell’ultimo film di Star Trek, ma il succo delle dichiarazioni di Haim Eshed, ex capo della direzione spaziale del ministero della Difesa israeliano, riportate dal quotidiano israeliano Yediot Aharonot.

L’intervista a Eshed, pubblicata anche in inglese sul Jerusalem Post, sta iniziando a fare il giro del mondo (ripresa anche da NBC news)  e ovviamente genera una certa risonanza. Haim Eshed è stato per anni a capo della sicurezza spaziale israeliana, è un professore molto rispettato ed un generale in pensione e secondo le sue parole gli alieni sono venuti in contatto con gli Stati Uniti e con Israele.

L’umanità avrebbe quindi firmato un accordo di cooperazione con gli alieni, promettendo di non rivelare la loro esistenza perchè “gli esseri umani non sono ancora pronti”.

Gli alieni sarebbero quindi pacifici e desiderosi di collaborare, anzi, sarebbero “curiosi dell’umanità” e starebbero a loro volta cercando di capire l’universo.

Ha dichiarato ancora Haim Eshed (fonte Sky Tg24) che Donald Trump è al corrente dell’accordo fra umanità ed alieni e che sarebbe stato anche sul punto di rivelare le informazioni in suo possesso, ma non l’avrebbe fatto dietro precisa richiesta, per prevenire l’isteria di massa. La richiesta degli alieni è infatti quella di aspettare che “l’umanità si sviluppi e raggiunga uno stadio in cui possa capire, in generale, cosa sono lo spazio e le astronavi”

Come mai il professor Edshed avrebbe rivelato solo ora queste informazioni in suo possesso? Secondo lui, oggi le persone sono più “ricettive” e comunque ha aggiunto che se avesse rivelato tutto questo cinque anni fa “sarei stato ricoverato in ospedale”. Per ora, Casa Bianca e Pentagono non hanno commentato l’intervista.

Possiamo solo aggiungere che in molti hanno ipotizzato che questo 2020 sarebbe potuto finire soltanto con una invasione aliena, avranno avuto ragione?

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti