Su Facebook c'è un filtro che ti trasforma in Young Signorino

Su Facebook c'è un filtro che in pochi secondi ti trasforma in Young Signorino. Bastano pochi click e il risultato è sorprendente

Young Signorino è senza dubbio uno dei personaggi più discussi del momento. Adorato da schiere di fan e criticato da tantissime persone, ha raggiunto il successo grazie ad una buona dose di talento, ma anche alla voglia di provocare e far discutere.

Ad attirare l’attenzione sono soprattutto i suoi tatuaggi. Il rapper infatti non ha tattoo sul corpo, ma esclusivamente sul viso. “Ero lì un po’ in sbatta, come tutte le sere, alle cinque di mattina – ha raccontato parlando delle origini dei suoi tatuaggi -. E volevo personalizzarmi la faccia col mio nome. Non ragionavo tanto, però sono fighi”.

“L’ho fatto apposta per essere provocatorio – ha aggiunto in un’intervista -. Ancora in Italia non sono pronti per ‘sta cosa. Ci sono ancora troppe critiche. Ovunque, tutti mi danno del modaiolo o del pazzo. Ma c’è anche chi mi dà del grande”.

Siete fan oppure critici di Young Signorino? Poco importa. Perché comunque vada non riuscirete a fare a meno del filtro che vi trasforma in Young Signorino. Cliccando su questo link infatti troverete quella che diventerà la vostra nuova ossessione: un filtro per smartphone che trasformerà il vostro volto in quello del discusso rapper.

A idearlo un utente di nome Damiano Gui, che di certo è un grande estimatore di Young Signorino. In pochi secondi vi ritroverete tutti e nove i tatuaggi dell’artista di “Dolce Droga” sulla pelle.

Sulla parte destra del volto vedrete spuntare lo smack rosso e poco distante un piccolo cerotto. Non manca nemmeno la scritta “Kiss me” vicino alla bocca, le parole “Sex Sex” sul collo e “peace and love” sul lato destro del viso.

A completare l’opera ci pensa la lacrima e la frase “love everybody”. Il risultato è davvero strabiliante e può trasformare in pochi secondi anche la persona più seria del mondo, nella sua “versione Young Signorino”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti