FIFA 2018: Davide Astori sarà nel videogioco

Il team di FIFA 2018 ha deciso, insieme alla Fiorentina, di omaggiare Davide Astori. Il calciatore scomparso tragicamente sarà nel videogioco

Davide Astori sarà in FIFA 2018. A rivelarlo è la EA Sports, che in queste ore ha diffuso un comunicato, affermando di aver preso questa decisione dopo aver consultato la Fiorentina, il club di cui il calciatore era capitano.

Il 4 marzo scorso il mondo del calcio è rimasto sconvolto di fronte alla morte improvvisa e tragica di Davide Astori. Gli appassionati di sport, e non solo, si sono stretti intorno alla famiglia del calciatore, in particolare a Francesca Fioretti, la sua compagna, e la piccola Vittoria, la loro bambina di due anni.

Sono passati più di venti giorni dalla morte di Davide Astori  e in tanti hanno omaggiato il suo talento e la sua umanità. Nessuno è disposto a dimenticare il calciatore che ora diventerà immortale anche grazie a FIFA 2018. La EA Sports infatti ha deciso che il suo nome non verrà cancellato dalla rosa della Fiorentina.

La decisione è stata presa proprio in accordo con i vertici del club gigliato, che hanno chiesto di mantenere nella squadra Davide Astori. In un comunicato diffuso in queste ore i dirigenti della EA Sports hanno spiegato di essere “rimasti sconvolti, come l’intero mondo del calcio, per la prematura scomparsa di Davide Astori”.

Il team di FIFA 2018 ha rivelato di essersi consultato con la Fiorentina nei giorni seguenti la scomparsa del calciatore. Per onorare la sua memoria dunque è stato deciso che: “Su richiesta del club, Davide Astori continuerà a far parte della rosa attuale della Fiorentina in FIFA. Gli oggetti FUT di Davide Astori verranno rimossi dai pacchetti. La fascia di prezzo massima per gli oggetti FUT di Davide Astori verrà ridotta”.

Il gruppo di FIFA 18 ha concluso il comunicato rinnovando ancora una volta “le più sincere condoglianze alla famiglia di Davide, alla Fiorentina e ai suoi tifosi”. La scelta è stata molto apprezzata dai tifosi ed è l’ennesimo gesto che rende omaggio ad un calciatore, ma soprattutto ad un uomo, che gli italiani non dimenticheranno mai.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti