Forever X, la dating app solo per i medici

Scopriamo insieme Forever X, la app di incontri dedicata ai professionisti col camice bianco.

15 Dicembre 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

In questi lunghi mesi segnati dalla pandemia, la categoria dei medici è stata spesso al centro della cronaca e molti si sono guadagnati il titolo di eroe. Proprio per loro, due fratelli della Carolina del Nord hanno ideato un’applicazione per trovare l’anima gemella. La nuova app si chiama ‘Forever X’ e i suoi creatori si chiamano Shivani e Sagar Shah di Philly.

Alla base c’è l’esperienza di Shivani, a un passo dal trasferimento alla Duke University per la specializzazione in medicina. Il cambiamento di vita all’orizzonte e la necessità di fare nuove amicizie in un ambiente completamente estraneo erano comprensibilmente motivi di stress. E oltre alle  consuete ansie legate ai nuovi inizi, a complicare tutto c’era la pandemia. Ecco, allora, l’idea: un’app dedicata esclusivamente ai professionisti sanitari per facilitare le relazioni fra loro.

Shivani e Sagar hanno raccontato la genesi e la messa a punto di ‘Forever X’ al magazine Technical.ly. “Stavamo cercando di costruire qualcosa in cui persone con idee simili possano comunicare – dichiara Sagar Shah – Pochissime persone comprendono i sacrifici che fanno gli operatori sanitari e la pandemia ha esacerbato questi problemi”. Dalla prima intuizione nello scorso autunno, quindi, i fratelli Shah hanno iniziato lavorare sullo sviluppo dell’app.

Il nome è un riferimento esplicito al mondo medico e alla prescrizione dei medicinali, con la prospettiva di una durata che sia romanticamente ‘per sempre’. Lanciata da qualche settimana, i ‘Forever X’ è scaricabile gratuitamente (sia su Apple Storie sia su Google Play) ma prevede alcune opzioni disponibili solo nella versione premium in arrivo a breve.

Tra le funzioni, per esempio, c’è la possibilità di condividere i propri turni di lavoro in modo da agevolare la pianificazione di un appuntamento. Finora gli utenti – rigorosamente appartenenti alla categoria medica grazie all’iscrizione con numero identificativo nazionale – sono poche centinaia, ma gli Shah sono più che ottimisti sul futuro della loro creatura.

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti