Foto super ordinate: l'account instagram per i precisini cronici

L’artista Adam Hillman realizza su Instagram opere super ordinate, dedicate a precisini cronici e maniaci dell’ordine

Fonte: Instagram

Un account Instagram per ossessivi dell’ordine e precisini cronici. È quello offerto da Adam Hillman, che sui social propone foto super ordinate e precise, mettendo ordine anche lì dove sarebbe impossibile. Hillman è un artista visivo e nelle sue opere ricerca in modo compulsivo la precisione estetica, l’allineamento degli oggetti e la gradazione progressiva dei colori.

Ne nascono opere che fanno la gioia di tutti i precisini e gli amanti dell’ordine del mondo e che sono davvero belle da vedere. Costruzioni perfette con colori messi in scala, lettere dell’alfabeto che si susseguono in modo preciso e oggetti in fila.

Nelle sue opere Adam Hillman utilizza diversi oggetti dalle Tic Tac, messe in fila per gradazione di colore alle M&M’s, passando per i post it, i cereali per la colazione, i fiammiferi e le graffette. Ogni oggetto per l’artista ha bisogno di essere ordinato e organizzato per realizzare delle figure geometriche che non lasciano spazio alla confusione. Adam Hillman condivide le sue opere non solo su Instagram, con foto colorate e ordinatissime, ma anche su Tumblr, dove è una vera star.

Attenzione però, perché se amate particolarmente queste foto (e l’ordine), forse c’è qualcosa che non va. Secondo alcune ricerche scientifiche infatti il bisogno eccessivo di controllo nasconderebbe forme di ansia e depressione. “Di solito è un modo inconsapevole per impedire alle emozioni di emergere, o per gestire insicurezze radicate, o per sentirsi a posto con la coscienza” ha spiegato qualche tempo fa lo psicologo Raffaele Morelli “In questo caso l’ordine, ad esempio della casa, diventa per analogia un ordine morale, un senso di “pulizia interiore”, e le geometrie con cui si risistemano le cose offrono l’idea di “rettitudine”. In pratica la persona sta tenendo a bada qualcosa e al contempo sta mantenendo il suo equilibrio grazie a queste azioni rituali”. Quindi ricordate: ordine si, ma con parsimonia!

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti