Generazione x-men, i super uomini saranno davvero tra noi in 100 anni

Nel 2100 gli x-men saranno reali: questi esseri umani eccellenti potranno beneficiare dei previsti sviluppi in campo farmaceutico, genetico e bioelettronico

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!
Fonte: Wikipedia

Gli x-men saranno reali entro un centinaio di anni. Secondo alcuni ricercatori, infatti, nel 2100 sarà in circolazione un’ampia gamma di super uomini. Esseri umani eccellenti che potranno giocare a tennis come Rafa Nadal fino a 150 anni di età, dimostrandone però sempre solo 40. I miglioramenti tecnologici umani rientrano principalmente in tre categorie: prodotti farmaceutici, bioelettronica e genetica. Grazie all’uso di farmaci, si possono dominare gli stati d’animo, migliorare le performance, aumentare l’aspettativa di vita e la vitalità.

Attraverso la realizzazione di protesi, impianti ed altri dispositivi bioelettronici si possono guarire i non vedenti e i soggetti affetti da paralisi, riconfigurare il corpo, migliorare la memoria e generare completamente nuove modalità di interazione tra il super uomo e tutti i tipi di computer e robot. Attraverso gli interventi genetici, è possibile, infine, neutralizzare alcune malattie per lungo tempo credute incurabili e persino ridisegnare in modo radicale la piattaforma umana composta da corpo e mente. Tutto questo dando vita a x-men reali.

Molte persone adotteranno tutte le tecnologie di miglioramento predette al fine di potenziare le loro capacità fisiche e mentali. In questo modo prenderà forma, a vari livelli e in diversi tipo di combinazioni, una sconcertante vasta gamma di super uomini. Questa prospettiva è eccitante e spaventosa al tempo stesso. Ci sono, infatti, almeno due lati oscuri: coloro che non saranno in grado di pagare questo tipo di tecnologia si troveranno in netto svantaggio fisico e sociale, mentre gli abusi potrebbero dar vita ad una rivolta degli x-men, una concreta minaccia per l’umanità.

I cyborg, le persone con parti del corpo sia organiche che biomeccaniche, esistono già ed alcuni impianti sono in una fase di sviluppo molto avanzata. Nel corso dei prossimi decenni, la raffinatezza e la potenza di queste tecnologie aumenteranno drasticamente. Entro il 2100, alcuni esseri umani avranno la possibilità di modificare se stessi in un modo davvero radicale, diventando a tutti gli effetti degli x-men reali, capaci di prendere l’iniziativa per conto proprio e di apportare modifiche al proprio hardware e software.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti