Gentiloni ricorda Regeni a un anno dalla sua "orribile uccisione"

Il premier in un tweet: impegno con la magistratura per la verità

Roma, 25 gen. (askanews) – “Un anno dall’orribile uccisione di Giulio Regeni. Vicinanza alla famiglia. Impegno con la magistratura per ottenere #veritapergiulioregeni”. Così il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni in un tweet pubblicato stamattina, a un anno esatto dalla scomparsa del giovane ricercatore italiano, ucciso in Egitto.

Anche il ministro degli Esteri, Angelino Alfano, su Twitter, ha assicurato che l’Italia continuerà a cercare la verità sulle responsabilità della sua morte: “Un anno dopo la stessa tristezza e dolore.#veritapergiulioregeni: continuiamo a cercarla. Non ci accontenteremo di nient’altro che la verità”, scrive il capo della Farnesina sul suo account Twitter.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti