4, 11, 6, 3, 1, 2, 1 trend

L'affascinante storia di Geralt di Rivia, Strigo di "The Witcher"

Chi è Geralt di Rivia, lo Strigo protagonista dell’omonimo videogioco e dei romanzi di Andrzej Sapkowski? Ecco la sua incredibile storia

“The Witcher” è uno dei romanzi e videogiochi più belli di tutti i tempi e adesso sta per diventare un film con Henry Cavill. Ma conoscete la vera storia di Geralt di Rivia?

Chi ama i videogiochi conosce sicuramente “The Witcher”. Fenomeno mondiale, ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti non solo per la grafica e l’esperienza di gioco, ma anche per la sua magnifica e coinvolgente storia. “The Witcher” è diventato così famoso che presto sarà un film, con Henry Cavill nel ruolo dello Strigo. Ma chi è davvero Geralt di Rivia, qual è la sua storia? Quello che bisogna sapere è che lo strigo non nasce dai videogiochi della CD Projekt RED, ma dai libri dello scrittore polacco Andrzej Sapkowski. Figlio di un guerriero e di una maga, Geralt viene portato alla Scuola del Lupo, dove è addestrato alle arti magiche. Una volta diventato uno stregone e un guerriero potentissimo, inizia a girare il mondo con l’ideale di difendere i più deboli.

La caratteristica principale di Geralt, almeno inizialmente, è quella di essere un idealista. Presto si rende però conto che il mondo non è in bianco e nero come inizialmente pensava, e che soprattutto non sempre gli uomini – che lo considerano un mostro – vogliono il suo aiuto. Geralt di Rivia ha adottato delle proprie regole di condotta giustificate da un inesistente Codice degli Strighi, mediante il quale riesce sempre a cavarsela nei momenti di difficoltà.

Altra caratteristica fondamentale di Geralt di Rivia e degli Strighi in generale, è la neutralità. Il mago non prende mai parte a nessun conflitto, ma cerca solo di aiutare chi ne ha bisogno. Nel corso degli anni ha subito delle mutazioni genetiche che lo hanno reso forte, con tutti i sensi all’erta ma anche incapace di dimostrare i propri sentimenti. Questo non vuol dire che non sia una persona dall’animo nobile sulla quale non si possa sempre contare, anzi.

Durante i suoi viaggi, Geralt di Rivia incontra la maga Yennefer, che diventerà l’amore della sua vita. La loro missione è trovare e proteggere Ciri, una ragazza dotata di poteri soprannaturali grazie al Sangue Antico e che per questo vuole essere catturata da innumerevoli nemici.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti