Germania, Corte costituzionale non scioglie estrema destra Npd

La formazione xenofoba ha scopi anti-costituzionali ma non è una minaccia

Fonte: Copyright (c) APCOM.

Roma, 17 gen. (askanews) – La Corte costituzionale tedesca ha respinto oggi una richiesta di mettere fuori legge la formazione di estrema destra Partito nazional-democratico di Germania (Npd), sostenendo che il gruppo xenofobo non pone una reale minaccia all’ordine democratico.

“La richiesta è stata respinta”, ha detto il presidente della corte Andreas Vosskuhle. “Npd – ha aggiunto – persegue obiettivi anti-costituzionale, ma non c’è al momento una prova concreta di qualche peso che suggerisca che ce la possa fare”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti