Google, Youtube e Street view per seguire meglio le Olimpiadi di Rio

Il popolare motore di ricerca si supera ancora. Google seguirà le Olimpiadi attraverso nuovi strumenti, YouTube e StreetView, che permetteranno a tutti i tifosi di seguire l'evento

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Google, il popolare motore di ricerca che tutti i curiosi amano, negli ultimi anni non ha fatto che perfezionarsi. Ha aggiunto gli elementi caratteristici dei Social Network, diventando Google Drive. Ha incrementato le sue ricerche estendendosi ai contenuti dei libri. Ha inserito un navigatore con funzione satellitare e, addirittura, simulatore di percorsi. Per queste Olimpiadi non è da meno.

L’innovazione che il colorato motore di ricerca ha apportato sfrutta proprio la sua funzionalità di StreetView e, soprattutto, YouTube, il popolare sito che raccoglie video da tutto il mondo. Grazie a questi strumenti totalmente gratuiti sarà possibile seguire a costo zero le Olimpiadi, apprezzate e seguite solitamente a livello internazionale.

Nuove funzionalità

Google ha annunciato che sarà possibile seguire le Olimpiadi tramite le nuove funzionalità. Non ci saranno limiti di software hardware, considerato che sarà possibile sfruttare queste funzionalità sia tramite sistema Android che iOS. Il software di Google è stato potenziato appositamente per fornire ricerche più accurate appositamente sulle Olimpiadi, sul programma degli eventi, sugli atleti e sui conteggi di coloro che riceveranno la medaglia. Chi è utente di Google Drive potrà, inoltre, ricevere notifiche tramite l’apposita applicazione.

Sarà inoltre possibile osservare i momenti più importanti delle varie discipline, le premiazioni e i momenti salienti delle gare. La selezione di tali episodi verrà gestita dalle più importanti emittenti televisive in oltre 60 paesi. Oltre alle classiche modalità, sarà possibile seguire le Olimpiadi anche tramite YouTube. Sono stati infatti selezionati alcuni YouTube Creator che trasmetteranno live gli eventi delle Olimpiadi.

 Il potere di Google

Google StreetView, invece, includerà nei suoi percorsi quelli tracciati dalle varie discipline. In memoria sono inoltre registrati tutti i punti principali e i luoghi salienti per le discipline in gara. Sarà possibile visualizzare la loro posizione a Rio e ammirare dove gareggeranno gli atleti comodamente seduti sul proprio divano. La funzionalità è stata ampliata anche per coloro che si sono recati a Rio per turismo, oltre ai Giochi Olimpici, e sarà possibile visualizzare anche le principali destinazioni turistiche le sedi olimpiche.

Google non smette mai di migliorarsi e inseguire le esigenze di coloro che ne usufruiscono. L’azienda aveva rilasciato altre funzionalità di ricerca per coloro che volevano seguire gli Europei 2016 mentre adesso ha dichiarato che creerà nuove funzionalità per sopperire alle necessità di coloro che voteranno alle elezioni presidenziali degli Stati Uniti 2016.

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti