Gran Bretagna: presentata la banconota impermeabile

In Gran Bretagna è stata presentata la prima banconota impermeabile che resiste all’acqua e agli strappi

Grande rivoluzione in Gran Bretagna dove in questi giorni è stata presentata la prima banconota impermeabile. Si tratta del nuovissimo taglio da 5 sterline, realizzato dalla Bank of England, in grado di resistere all’acqua e agli strappi. Una banconota super che ha già attirato la curiosità del web, ansioso di provare le super banconote. Il nuovo taglio è stato presentato dalla sede principale della banca inglese con una dimostrazione molto particolare in cui la banconota è stata messa alla prova fra acqua e strappi.

L’innovativo taglio da 5 sterline è stato realizzato in materiale plastico anziché in trama cartacea, questo gli consente di essere più elastico e resistente. Non solo: il denaro può anche essere immerso nell’acqua, estratto gocciolante e strizzato. Le nuovissime 5 sterline arriveranno sul mercato a partire dal 13 settembre, ma sono già state presentate attraverso un video dimostrativo. Sul retro si può ammirare il volto del primo ministro Churchill, vincitore della II guerra mondiale, mentre sul fronte in rilievo si trova l’immagine storica della Regina Elisabetta.

La banconota da 5 sterline rappresenta un passo avanti nella creazione di nuove super monete che vadano sempre più incontro alle esigenze dei cittadini. Già qualche tempo fa in Australia la Reserve Bank, la banca nazionale australiana, aveva lanciato la prima banconota dedicata ai non vedenti e ipovedenti.

Un taglio da 5 dollari dotato di marcature tattili per consentire alle persone che non vedono di riconoscere il taglio del denaro solamente toccandolo. Una vera e propria rivoluzione arrivata grazie a Connor McLeod, un ragazzo cieco che tre anni fa aveva lanciato una petizione su Change.org, raccogliendo tantissime firme e spingendo la banca nazionale australiana a fare qualcosa. La rivoluzione delle banconote arriverà presto anche in Italia? Staremo a vedere cosa succederà!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti