Grey's Anatomy: la teoria dei fan ve lo farà vedere diversamente

Questa teoria dei fan su "Grey's Anatomy" vi farà vedere la serie tv da un'altro punto di vista

Fonte: Twitter

“Grey’s Anatomy” è una delle serie tv più amate di sempre e, ora che la fine dello show si avvicina, aumentano le teorie dei fan, intenti a cercare di comprendere quale sarà il gran finale.

Shonda Rhimes, creatrice di “Grey’s Anatomy” è sempre pronta a sorprendere gli spettatori con colpi di scena ogni volta più grandi. Nello show ci sono stati morti, malattie, incidenti aerei, scoperte scioccanti e molto altro. Soprattutto nell’ultimo periodo i medici del Grey Sloan Memorial Hospital si sono trovati a dover affrontare una sciagura dopo l’altra. Molti personaggi sono morti, alcuni anche in modo violento, e sono state versate tantissime lacrime.

Tanti dolori che, secondo molti fan, non sarebbero mai accaduti. Cosa significa? Alcuni affezionati di “Grey’s Anatomy” sono convinti che nel finale dello show Shonda Rhimes svelerà come tutta la storia non sia mai accaduta e sia solo frutto della fantasia di Meredith Grey, malata di Alzheimer.

Gli indizi che confermano la teoria sono diversi. Prima di tutto la madre di Meredith, Ellis Grey, è malata di Alzheimer e proprio nell’episodio pilota si è parlato spesso di questa patologia. La stessa Meredith ha scoperto di essere positiva ad alcuni marcatori di questa patologia e ciò significa che ne potrebbe soffrire.

Ma non è tutto: secondo i fan Shonda Rhimes avrebbe dato già un assaggio del finale ai telespettatori con l’episodio “If/Then”, dove a raccontare la storia è proprio Ellis Grey che, a causa dell’Alzheimer, modifica gli eventi. Nell’episodio in questione George non era mai morto e Izzie era solamente una specializzanda.

La puntata sarebbe stato un indizio per i fan di “Grey’s Anatomy”, secondo i quali il finale di stagione di svolgerà in un modo ben preciso: si scoprirà che nulla di ciò che è stato raccontato in tutte le stagioni è mai accaduto e che a raccontare le vicende dei medici dell’ospedale era Meredith, ormai affetta dal morbo di Alzheimer.

Ciò significherebbe anche che il dottor Derek Sheperd potrebbe essere ancora vivo, accanto alla sua amata Meredith, ormai malata, e ai loro tre figli.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti