Grillo fa marcia indietro su Mentana e lui dice che non lo querela

"Amanti del sangue social resteranno delusi ma non mi interessa fare il fenomeno"

Fonte: Copyright (c) APCOM.

Roma, 4 gen. (askanews) – Il direttore del Tg di La7 Enrico Mentana ha rinunciato alla preannunciata querela contro Beppe Grillo per l’immagine del suo Tg associata al post sul blog del leader con il quale venivano messe all’indice le bufale dell’informazione tv e stampata. La rinuncia fa seguito alla correzione di tiro del blog di Grillo nei suoi confronti.

“So che gli amanti del sangue social – ha annunciato Mentana- vorrebbero che lo scontro andasse avanti fino alle estreme conseguenze, e del resto su Twitter sta proseguendo nei miei confronti il trattamento che potrete verificare, da parte di tanti pasdaran che forse non aspettavano altro. Ma la rettifica (chiamiamola così) del m5s fa obiettivamente venir meno gli estremi per un passo giudiziario”.

“Mi sono mosso – sottolinea il direttore del TgLa7- per difendere la reputazione del tg che dirigo da un’accusa grossolana e infamante per qualunque testata, e sicuramente del tutto fuori luogo per il Tgla7. Non me ne frega niente di ‘fare il fenomeno”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti