Ha un malore, il cane le salva la vita portandole il cellulare

Renata ha avuto un malore e il suo cane, Dante, è riuscito a salvarla portandole il cellulare

Fonte: Depositphotos

Era caduta in bagno a causa di un malore e non riusciva ad alzarsi, a salvarle la vita è stato il suo cane, che le ha portato il cellulare consentendole di chiedere aiuto. La storia di Renata De Meira, cittadina di Pontedera, sta facendo il giro del web. La donna è stata salvata dal suo cane, un Beagle di sei anni, che nel momento del bisogno è riuscito ad aiutare la sua padrona in modo eroico.

La donna si è sentita male in bagno e, dopo essere caduta a terra ha iniziato a chiedere aiuto, nessuno però sembrava sentirla. Con lei c’era anche il suo cane, Dante, che ha capito cosa stesse succedendo ed è intervenuto, portandole il cellulare. “Sono riversa in bagno, mi sento così male da non riuscire più ad alzarmi – ha raccontato Renata -. Inizio a urlare disperata e chiedere aiuto. Penso davvero di morire. Poi lui mi porta il telefono cellulare, non posso credere ai miei occhi. Così l’afferro e chiamo mio marito…”.

La commerciante era sola in casa con il suo Beagle quando si è sentita così male da credere di morire.  “Un malore improvviso mi coglie nel bagno – ha svelato – e rimango paralizzata sul pavimento. Grido: ‘Sto morendo!’ ma mi rendo conto che nessuno può soccorrermi. Sono attimi drammatici”.

Dante si è accorto che qualcosa non andava. Così ha recuperato in qualche modo il cellulare della donna e gliel’ha portato, consentendole di chiamare il marito e chiedere aiuto. “L’unica cosa certa – ha svelato la protagonista di questa storia a lieto fine – è che inizia a dare piccoli colpi al ripiano della televisione in salotto. Sopra c’è il mio cellulare- Non mi chiedete come abbia fatto. Non è neppure addestrato. Nonostante questo è stato provvidenziale. Sono così riuscita ad avvertire mio marito che è arrivato a casa di corsa e mi ha aiutato”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti