Hai alzato troppo il gomito? Prova il rimedio olandese

Contro l'alcool un rimedio olandese: trascorrere del tempo in un hangover bar per recuperare energia, ma è solo un'iniziativa promozionale

Per l’eccesso di alcool il rimedio è olandese. Combattere i postumi di una sbornia non è semplice soprattutto quando sono accompagnati da nausee e difficoltà a stare in piedi. Anche se la scienza ha scoperto quale vino ubriaca di più, la soluzione migliore sarebbe non alzare troppo il gomito, per evitare mal di testa e dolori allo stomaco. Se proprio non si può evitare l’ubriacatura d’alcool, il rimedio olandese prevede di andare ad Amsterdam e alloggiare nel primo hangover bar del mondo per recuperare le energie dopo una “notte brava”.

L’iniziativa a scopo promozionale è durata purtroppo soltanto tre giorni e suggeriva di smaltire la sbronza, rilassandosi nell’hangover bar usufruendo di un ambiente tranquillo, dotato di letti comodissimi, acqua fresca e gelato. Il progetto non ha interessato soltanto i giovani amanti dello sballo, ma anche i festaioli over 50 più accaniti. Lo scopo era quello di evitare che le persone, sotto gli effetti dell’alcool si mettessero alla guida, rischiando la propria vita e quella degli altri.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti