0, 0, 0, 2, 0, 0, 0 trend

Hai la cucina laccata lucida? Ti conviene toglierla

Anche l’arredamento d’interni vive di mode e tendenze, ecco le più recenti per quanto riguarda la cucina.

3 Maggio 2022
Fonte: 123RF

Non è solo l’abbigliamento a vivere di mode e di tendenze, che cambiano rapidamente almeno quanto il susseguirsi delle stagioni dell’anno. Anche l’interior design, ovvero l’arredamento di interni, conosce una variazione di gusti in fatto di colori, forme e materiali. A svelare quali siano i must del momento è un esperto d’oltremanica che ha raccontato come ci siano alcune caratteristiche considerate assolutamente out dagli agenti immobiliari.

Si tratta, dunque, di mobili e suppellettili che rischiano di far diminuire anche in maniera considerevole il valore della nostra casa nel momento in cui volessimo metterla sul mercato. Nulla a che vedere, perciò, con i nostri desideri personali ma con alcune tendenze a cui prestare attenzione nel caso in cui ci fosse l’intenzione di vendere. Secondo l’interior designer sarebbero ormai ‘vecchi’ e datati i colori intensi e le laccature lucide in cucina, per nulla amati in fase di compravendita.

Come ha dichiarato Rudolph Diesel (Express.co.uk), per rendere più appetibile la nostra casa dovremmo eliminare le tinte forti da pensili e armadietti. Le cucine verdi e gialle, in particolare, sarebbero da rifuggire come la peste, al pari del disordine. Durante le visite di sopralluogo, infatti, gli agenti immobiliari non transigerebbero sulla confusione degli ambienti chiedendo spesso di correggere alcuni dettagli. A maggior ragione, poi, se l’abitazione si trova di una zona appetibile: un arredamento adeguato e in linea con i gusti del momento farebbe impennare le quotazioni.

“Un’atmosfera bohémien nell’area sbagliata non va bene”, sostiene Diesel che evidenzia anche l’importanza dell’illuminazione. Al bando, quindi, spazi cupi e con poche luci, così come tappeti troppo sgargianti e fantasie aggressive. Meglio, perciò, optare per un cambio di verniciatura in cucina, in modo da passare dalle tinte vistose a tonalità più naturali, come bianco e beige. In questa maniera la sensazione di calore e accoglienza sarà maggiore assicurando pareri più positivi nei potenziali futuri acquirenti.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti