Hai mal di stomaco? Bevi questo tipo di birra

Combattere il mal di stomaco con rimedi naturali è possibile: ecco l'ingrediente contenuto in questa birra che può alleviare il disturbo

23 Luglio 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Il mal di stomaco è disturbo piuttosto comune e diffuso. Spesso è causato da cattive abitudini alimentari (come mangiare spesso cibi piccanti), altre volte invece è sintomo di problemi più gravi. Rivolgersi al medico, se il dolore persiste per più di due o tre giorni è certamente opportuno per ottenere una corretta diagnosi e il trattamento più indicato. Alcuni pazienti che soffrono di mal di stomaco sperimentano con successo alcuni rimedi naturali (ecco quelli per alleviare il mal di denti o quelli per combattere i punti neri) per ottenere sollievo.

Il dottor Rudolph Bedford, gastroenterologo presso il Providence Saint John’s Health Center a Santa Monica, in California, ne ha illustrato qualcuno a “Insider”. Tra questi, anche lo zenzero, noto per le sue proprietà antinfiammatorie (qui tutti i suoi benefici e valori nutrizionali).

Secondo l’esperto, per ottenere benefici contro il mal di stomaco, può essere utile masticare questa radice (ecco come sbucciarla nel modo corretto), che tra l’altro è prodigiosa anche contro nausea e vomito. In commercio, però, esistono anche numerosi prodotti a base di zenzero che potrebbero rivelarsi utili in presenza di questo particolare disturbo.

In erboristeria si trova una gran varietà di preparazioni alimentari che contengono questa pianta, ma anche specifici integratori da aggiungere alla propria dieta. Facilmente reperibile è anche il tè allo zenzero, che bevuto caldo contribuisce anche rilassare la muscolatura e le pareti dello stomaco, donando sollievo.

Ma forse non tutti sanno che esiste anche la birra allo zenzero: un sorso di questa bevanda (attenzione a come la versate nel bicchiere prima di berla), potrebbe trasformarsi in un vero toccasana contro il mal di stomaco (sapevate che nella pancia ha sede un secondo cervello?). Bedford però avverte: se si sta seguendo un regime alimentare ipocalorico, meglio evitare. Questa birra, infatti, potrebbe contenere eccessive quantità di zucchero.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti