Hanno inventato i cubetti di ghiaccio che non si sciolgono

Un ottimo modo per evitare gli sprechi d'acqua riciclandola

23 Dicembre 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!
Fonte: 123rf

La siccità, lo sappiamo bene, è un problema reale e piuttosto urgente, e quindi è importante cercare di risparmiare e riciclare acqua ogni volta che è possibile. Proprio per questo motivo alcuni ricercatori dell’Università della California hanno inventato un tipo di ghiaccio che non si scioglie in acqua ed è utilizzabile più volte. Il materiale di cui è fatto, infine, è biodegradabile.

In forma di cubetti, il JIC, dall’inglese jelly ice cube, letteralmente “cubetto di ghiaccio gelatinoso”, può essere utile in tutti i processi di conservazione senza contaminare né annacquare il prodotto che si intende conservare.

Come riporta Focus.it il JIC è fatto di acqua e altri componenti che ne stabilizzano la struttura, e svolge le funzioni di un normale cubetto di acqua ghiacciata senza però sciogliersi mai. “Si può utilizzare fino a 13 ore, poi basta sciacquarlo, rimetterlo in freezer e dopo qualche ora è pronto per il successivo utilizzo”, fa sapere Jiahan Zou, uno dei ricercatori della University of California.

L’idea di questi cubetti è venuta al team della University of California dopo aver visto la quantità di ghiaccio utilizzata nelle industrie di lavorazione del pesce. Basiti dallo spreco di acqua e dal rischio di proliferazione di patogeni nelle acque reflue, i ricercatori hanno trovato una soluzione.

Il JIC si dimostra utile in due modi: si evitano sprechi di acqua ed evitando i reflui si impedisce che si sviluppino patogeni. Questo particolare ghiaccio è anche molto robusto: un cubetto infatti può sostenere fino a 10 kg di peso senza rompersi. Ciò vuol dire che può essere utilizzato anche per conservare cibo durante il trasporto.

Un ultimo aspetto importante degli JIC, come detto, è che, dopo essere stati riutilizzati per una dozzina di volte, non terminano qui la loro funzione, dal momento che possono essere smaltiti, e riciclati, come rifiuti biodegradabili.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti